| mercoledì 19 aprile 2017

Lo sci nordico trentino piange Luigi Boninsegna

È scomparso a 77 anni lo storico dirigente dell'US Dolomitica, ma anche responsabile per salto, combinata nordica e biathlon del Comitato FISI del Trentino

Luigi Boninsegna premiato da Brigadoi

Una tristissima notizia ha colpito il mondo dello sci nordico trentino. È scomparso nei giorni scorsi, all’età di 77 anni, Luigi Boninsegna, storico dirigente dell’US Dolomitica, della quale è stato vicepresidente, ma anche responsabile dei settori di sci nordico e biathlon. Ha fatto anche un lungo percorso all’interno del Comitato Trentino della FISI, sempre some responsabile di salto, combinata nordica e biathlon. In passato è stato anche giudice nazionale e delegato FISI delle discipline nordiche. I funerali si sono svolti ieri a Predazzo nel tardo pomeriggio. La redazione di Fondoitalia è vicina alla moglie Rita e ai figli Davide, Marino e Alessia, alla FISI del Trentino e all’US Dolomitica.


G.C.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve