Salto e combinata | sabato 12 agosto 2017

Salto, Manuela Malsiner fiduciosa dopo Courchevel: "Ho fatto due ottimi atterraggi"

La gardenese sperava però di essere più avanti in classica: "Non sono troppo contenta per come sia andata la gara, ma sono convinta che le prossime gare andranno meglio"

Foto di repertorio (Pentaphoto)

Dopo una bella stagione, nella quale è entrata sei volte consecutive nella top ten in Coppa del Mondo e ha vinto la medaglia d'oro ai Mondiali Giovanili, Manuela Malsiner ha alzato molto l'asticella. Per questo motivo anche un 14° posto, risultato che all'inizio della passata stagione sarebbe stato da lei accolto con grande soddisfazione, oggi le provoca un pizzico di delusione: «Non sono troppo contenta per come sia andata la gara - ha affermato la gardenese a Fondoitalia - sto saltando molto bene in allenamento, ma a Courchevel ho avuto subito qualche difficoltà ad adattarmi al trampolino. Anche le condizioni del vento, poi, non erano molto regolari e ciò ha reso più complicato saltare».

L'azzurra sente però di aver raggiunto un ottimo livello di salto ed è molto soddisfatta per come è riuscita ad atterrare nei suoi salti di venerdì, particolare sul quale sta lavorando molto. «Sono molto contenta che gli atterraggi mi siano riusciti entrambi abbastanza bene, dal momento che è un punto su cui abbiamo lavorato tanto in questa prima parte della preparazione. Credo che le prossime gare andranno meglio».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: