PyeongChang 2018 | lunedì 13 novembre 2017

SCI ALPINO - E' morto il discesista francese David Poisson

La drammatica notizia battuta pochi minuti fa dai media transalpini dopo un comunicato della Federazione francese.

A quanto è dato sapere il trentacinquenne savoiardo, medaglia di Bronzo in Discesa ai Campionati Mondiali del 2013, è deceduto in seguito a una caduta avvenuta nel corso di un allenamento in discesa nella località canadese di Nakiska dove la squadra francese si sta preparando per l'apertura di Coppa del Mondo di Lake Louise tra due settimane. 

Secondo le prime informazioni che filtrano dal Canada, Poisson avrebbe spigolato perdendo il controllo degli sci e sarebbe andato a urtare violentemente un albero.

Contattato da Eurosport.fr in serata, l'addetto stampa della squadra di Sci Alpino, Laurent Chretien, aveva confermato la terribile notizia: "Non abbiamo ancora dettagli sulle circostanze dell'incidente a causa della differenza di fuso. Abbiamo solo avvertito la famiglia e pubblicato un primo comunicato, avremo maggiori informazioni domani".

Il comunicato della FFS:


David Poisson, soprannominato Kaillou, aveva conquistato la medaglia di Bronzo ai Campionati Mondiali di Schladming nel 2013. Per lui 146 gare di Coppa del Mondo, principalmente in Discesa, con un podio a Santa Caterina Valfurva nel 2015.

 

Redazione Fondo Italia

Ti potrebbero interessare anche: