Fotogallery | venerdì 24 novembre 2017

Skate America - presentazione (con photogallery)

Flavio Valle ha immortalato alcuni dei protagonisti impegnati negli allenamenti ufficiali

Cappellini/Lanotte (ITA)


Nella nottata tra venerdì e sabato, si alzerà il sipario su SKATE AMERICA, ultima tappa di qualificazione del Grand Prix.

A pochi giorni dalla finale di Nagoya, tanti sono i nodi ancora da sciogliere in tutte e quattro le specialità. 

In campo femminile esiste la possibilità che nessuna pattinatrice statunitense o giapponese riesca a qualificarsi, fatto mai avvenuto nella storia. Le atlete da seguire con attenzione saranno la russa Polina Tsurskaya, le giapponesi Satoko Miyahara e Kaori Sakamoto, senza dimenticare le statunitensi Karen Chen e Ashley Wagner, obbligata a imporsi per raggiungere la finale.

La coppia di danza italiana composta da Anna Cappellini e Luca Lanotte, vincendo la gara o chiudendola al posto d'onore con almeno 181,02 punti, conquistarebbe la quinta finale della carriera. I favori del pronostico vanno, invece, agli statunitensi Shibutani/Shibutani, vincitori della Rostelecom Cup, primo atto del circuito.

Nel settore maschile, c'è grande attesa per lo scontro tra il padrone di casa Nathan Chen e il cinese Boyang Jin, due dei pattinatori più estremi del circuito. Proveranno a inserirsi nella contesa anche il russo Sergei Voronov, lo statunitense Adam Rippon e il cinese Han Yan.

Infine, tra le coppie di artistico, i canadesi Duhamel/Radford e i tedeschi Savchenko/Massot, finiti nell'ordine a Skate Canada, dovranno guardarsi dai cinesi Yu/Zhang.

Redazione Sport Invernali

Ti potrebbero interessare anche: