Athlete of the week | lunedì 01 gennaio 2018

ATHLETE OF THE WEEK (14) - Kamil Stoch (salto con gli sci)

Il riconoscimento viene assegnato all’atleta (o squadra) che si è maggiormente distinto nelle gare della settimana passata agli archivi

La palma di “athlete of the week” spetta al saltatore Kamil Stoch, trionfatore nell’atto iniziale della Tournèe dei Quattro Trampolini.

Il trentenne di Zakopane si è imposto in rimonta nella gara di Oberstdorf sfatando uno storico quanto singolare tabù per gli atleti polacchi, in precedenza mai capaci di vincere una tappa tedesca della Tournèe.

Nell’occasione, Stoch e compagni hanno fatto le cose in grande occupando tre delle prime cinque posizioni in classifica. Dawid Kubacki, terzo alle spalle del tedesco Freitag, ha conquistato il tanto agognato primo podio in Coppa del Mondo, e il veterano del gruppo Stefan Hula ha archiviato il migliore risultato della carriera chiudendo quinto.

I podi della Polonia nelle tappe della Tournèe sono saliti a quota 30, ma ad oggi le vittorie restano solo 4, trend che se si allarga il campo alle discipline invernali non rappresenta una novità. Infatti, in ambito olimpico, nonostante 152 piazzamenti nelle prime dieci posizioni, i titoli sono stati finora solamente 6.

Kamil Stoch rappresenta l’eccezione alla regola. In virtù del successo ottenuto a Oberstdorf, il ventitreesimo in carriera, è salito all’ottavo posto nella graduatoria dei vincitori in Coppa del Mondo, senza dimenticare che in bacheca può sfoggiare due medaglie d’oro olimpiche conquistate a Sochi nel 2014, un titolo mondiale individuale, un titolo mondiale a squadre, un successo nella classifica generale di Coppa del Mondo e la vittoria nella Tournèe della passata stagione.

A conti fatti, per diventare il secondo saltatore nella storia ad imporsi su ogni fronte possibile manca solamente l’affermazione nei Mondiali di volo, ma l’occasione per provare a eguagliare il finlandese Matti Nykänen è ormai alle porte. Stoch, dopo avere stabilito pochi mesi fa il primato del trampolino di volo di Planica, proverà a domare la concorrenza nella rassegna iridata che si terrà proprio ad Oberstdorf sul finire della terza settimana di gennaio.

L’obiettivo a breve termine resta però quello di bissare il successo nella Tournèe dei Quattro Trampolini, impresa coronata in passato da otto atleti. In tal senso, un crocevia fondamentale sarà rappresentato dall’imminente tappa di Garmisch Partenkirchen, il classico appuntamento del primo dell’anno mai vinto da saltatori polacchi.

 

ATHLETE OF THE WEEK (13) - Mikael Kingsbury (freestyle)

ATHLETE OF THE WEEK (12) - Martins Dukurs (skeleton)

ATHLETE OF THE WEEK (11) - Johannes Thingnes Bø (biathlon)

ATHLETE OF THE WEEK (10) - Denise Herrmann (biathlon)

ATHLETE OF THE WEEK (9) - Johannes Høsflot Klæbo (sci di fondo)

ATHLETE OF THE WEEK (8) - Eggert/Benecken (slittino, specialità doppio)

ATHLETE OF THE WEEK (7) - Nao Kodaira (speed-skating)

ATHLETE OF THE WEEK (6) - Wening Sui / Cong Han (pattinaggio di figura)

ATHLETE OF THE WEEK (5) - Tessa Virtue / Scott Moir (danza su ghiaccio)

ATHLETE OF THE WEEK (4) - Evgenia Medvedeva (pattinaggio di figura)

ATHLETE OF THE WEEK (3) - Eteri Tutberidze (pattinaggio di figura)

ATHLETE OF THE WEEK (2) - Dawid Kubacki (salto)

ATHLETE OF THE WEEK (1) - Choi Min-Jeong (short-track)

Redazione Sport Invernali

Ti potrebbero interessare anche: