Biathlon | lunedì 12 marzo 2018

Coppa del Mondo, sorpresa tra i convocati: c'è il giovane Daniele Cappellari

L'atleta friulano, che non è tesserato per alcun corpo sportivo, sarà a Oslo insieme a Windisch, Hofer e Bormolini; confermato il quartetto femminile

Grande sorpresa tra le convocazioni per la tappa di Coppa del Mondo che si svolgerà Oslo il prossimo week end. Giuseppe Montello non è riuscito a recuperare dai problemi fisici avuti di ritorno da PyeongChang, proprio nel momento in cui aveva finalmente trovato la forma migliore. Al suo posto, però, ci sarà l'esordio del giovane friulano Daniele Cappellari, che sta vivendo una stagione ottima, ha vinto una medaglia in staffetta agli Europei Juniores, è arrivato quarto nella sprint e quinto nell'inseguimento dei Mondiali Giovanili e ha appena vinto il titolo italiano juniores nell'individuale disputata sabato scorso a Brusson.

Il classe 1997, che non è tesserato nemmeno da aggregato per alcun corpo sportivo militare e gareggia con i colori dell'ASD Società Sportiva Fornese, sarà in Norvegia insieme a Dominik Windisch, Lukas Hofer e Thomas Bormolini. Nessuna novità, invece, tra le donne perché è stato confermato il quartetto di Kontiolathi. Al via ci saranno Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Nicole Gontier e Federica Sanfilippo.

Il programma prevede prevede due sprint giovedì 15 marzo, un giorno di pausa il venerdì, prima di tornare in gara sabato 17 marzo con la staffetta femminile e l'inseguimento maschile. Programma inverso, invece, la domenica, con la staffetta maschile e l'inseguimento femminile.

In Russia, a Khanty Mansiysk, si disputerà l'ultima tappa di IBU Cup. In programma l'inedita super sprint il mercoledì, una sprint il venerdì seguita dall'inseguimento del sabato. Confermati i convocati di Uvat: Alexia Runggaldier, Ginevra Rocchia, Saverio Zini e Thierry Chenal.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: