Sci alpinismo | giovedì 15 marzo 2018

Pierra Menta 2018: dopo le prime due tappe sorridono gli italiani

Boscacci e Antonioli sono in testa alla classifica maschile ma è grande battaglia con Jornet e Herrmann; al femminile Katia Tomatis è prima in coppia con Axelle Mollaret

Foto dal profilo twitter del Pierra Menta

Foto dal profilo twitter del Pierra Menta

Grandi emozioni per i colori italiani nella seconda tappa del Pierra Menta, la grande classica dello sci alpinismo. Bellissima sfida tra la cordata formata da Killian Jornet Burgada e Jakob Herrmann che ha battuto di appena 4” la coppia dell’Esercito Michele Boscacci e Robert Antonioli. Grazie al risultato di oggi, però, i due azzurri sono volati in testa alla classifica generale con 50” di vantaggio su Burgada e Herrmann, che ieri avevano perso dagli azzurri 54”. In terza posizione nella classifica generale sono presenti i due francesi Xavier Gachet e William Bon Mardion, vincitori della prima tappa. Oggi però sono andati in difficoltà perdendo 4’34” dai primi classificati e sono ora a 4’13” dagli italiani che comandano la classifica. Una brutta notizia è arrivata invece dal duo che vinse l’edizione dello scorso anno, Damiano Lenzi e Matteo Eydallin, che sono stati costretti al ritiro.

Italia in testa anche al femminile grazie all’unica azzurra iscritta, Katia Tomatis, che è in coppia con Axelle Mollaret, leader della Coppa del Mondo. La cordata italo-francese ha dominato le prime due tappe del Pierra Menta. Dopo aver vinto con un vantaggio di 5’40” su le vincitrici dello scorso anno Emelie Forsberg e Laetitia Roux, Mollaret e Tomatis hanno guadagnato altri 3’17” sulle più immediate avversarie arrivando a un vantaggio di addirittura 8’57”. Molto più indietro tutte le altre, se si pensa che le terze classificate, le spagnole Mireia Mirò Varela e Marta Garcia Farrès, sono oggi a 36’16”. Mancano ancora due tappe alla fine.

CLASSIFICA MASCHILE TOP 3
1° M. Boscacci – R. Antonioli (ITA) 5:11’46
2° K. Jornet Burgada – J. Herrmann (SPA-AUT) 00’50
3° X. Gachet – W. Bon Mardion (FRA) +04’13

CLASSIFICA FEMMINILE TOP 3
1ª A. Mollaret – K. Tomatis (FRA-ITA) 06:21’01
2ª E. Forsberg – L. Roux (SWE-FRA) +08’57
3ª M. Mirò Varela – M. Garcia Farrés (SPA) +36’16

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: