Sci di fondo | sabato 24 marzo 2018

Campionati Italiani: l'Esercito vince la staffetta con Rastelli, Brocard e De Fabiani

A Dobbiamo sorride la squadra A dell'Esercito davanti alle Fiamme Oro di Nöckler, Pellegrini e un fantastico Daprà

Foto di Flavio Becchis

A Dobbiaco sono iniziati i Campionati Italiani Assoluti di sci di fondo. La prima giornata è stata dedicata alla staffetta, che a livello senior ha visto in gara due uomini e una donna per ogni squadra. 7,5km per i due uomini e 5km per l’unica donna in gara.

La vittoria è andata alla Squadra A del Centro Sportivo Esercito dopo un bellissimo duello con le Fiamme Oro A, mentre i Carabinieri A si sono presi il podio in volata sulle Fiamme Gialle A.

Alla prima frazione in tecnica classica sono andati subito avanti Dietmar Nöckler (Fiamme Oro A) e Maicol Rastelli (Esercito A) che hanno chiuso avanti a Fabio Pasini (Esercito C) staccato di 3”, Giandomenico Salvadori (Fiamme Gialle A) a 4” e Paolo Fanton (Carabinieri A) a 6”.

Nella frazione femminile in tecnica libera Elisa Brocard per Esercito A e Sara Pellegrini per Fiamme Oro A hanno preso il largo, con la sola Lucia Scardoni capace di reggere abbastanza a 13” al cambio, mentre Virginia De Martin Topranin ha cambiato al quarto posto per Carabinieri A a 50” e Alice Canclini al quinto per Esercito C.

Nell’ultima frazione, sempre in tecnica libera, Francesco De Fabiani si è trovato in lotta con il giovane Simone Daprà che si è confermato atleta dal sicuro avvenire, riuscendo a restare insieme al campione valdostano fino alla fine. La vittoria è andata però a Esercito A con De Fabiani ma per le Fiamme Oro è arrivato un ottimo argento. Sul terzo gradino del podio Carabinieri A grazie alla splendida prestazione di Mirco Bertolina, il più veloce in pista nell’ultima frazione, capace di beffare così Manuel Perotti delle Fiamme Gialle.

CLASSIFICA FINALE
1° Esercito A (M. Rastelli, E. Brocard, F. De Fabiani) 48’46.2
2° Fiamme Oro A (D. Nöckler, S. Pellegrini, S. Daprà) +1.4
3° Carabinieri A (P. Fanton, V. De Martin, M. Bertolina) +40.7
4° Fiamme Gialle A (G. Salvadori, L. Scardoni, M. Perotti) +41.2
5° Carabinieri B (S. Gardener, M. Tomasini, T. Dellagiacoma) +2’40.1
6° Esercito C (F. Pasini, A. Canclini, M. Abram) +3’01.1
7° Fiamme Oro B (M. Armellini, A. Comarella, M. Hellweger) +3’12.6
8° Esercito B (P. Ventura, I. Defrancesco, S. Zelger) +3’13.1
9° Esercito D (G. Gabrielli, M. Vignaroli, E. Nizzi) +4’16.1
10° Under Up A (D. Bonacorsi, L. Tiraboschi, N. Castelli) +9’16.6
11° Under Up B (L. Milesi, E. Carrara, P. Visini) +12’40.6

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: