Biathlon | giovedì 12 aprile 2018

A Cuneo biathlon e fondo insieme per beneficenza: in palio un pettorale di gara di Dominik Windisch

Domenica mattina al Centro Fondo di Entracque si svolgerà l'Aloba Ski Race, evento organizzato da Luca Ghiglione ed Andrea Baretto

Una bellissima iniziativa è stata organizzata nella provincia di Cuneo per domenica 15 aprile. I biatleti Luca Ghiglione e Andrea Baretto, insieme allo Sci Club Entracque Alpi Marittime hanno deciso di unire insieme biathlon e fondo cuneese per un evento di beneficenza che si svolgerà presso il Centro Fondo di Entracque.

Al via domenica mattina, in una particolare staffetta ci saranno, oltre ai due organizzatori, anche i fondisti della nazionale italiana Under 23 Lorenzo Romano e Daniele Serra, la biatleta della squadra B Ginevra Rocchia e il bronzo in staffetta ai Mondiali Giovani del 2017 Martina Vigna. Con loro, poi tantissimi giovani della provincia che nel corso dell'anno hanno vinto diverse gare in Italia.

Il ricavato dell'evento, denominato Aloba Ski Race, andrà per intero alla LILT. Ci sarà anche la partecipazione di Elisa Rigaudo, medaglia di bronzo nella marcia alle Olimpiadi di Pechino 2008, che premierà i vincitori delle diverse gare in programma.

Al termine della giornata, poi, ci sarà anche una lotteria con in palio dei bellissimi premi. Tra questi un pettorale di gara messo a disposizione da Dominik Windisch, compagno di squadra di Andrea Baretto nel Centro Sportivo Esercito, che è stato autografato dall'intera Squadra A maschile e femminile di biathlon. Un bellissimo cimelio proprio nella stagione olimpica nella quale il verde bianco e rosso è salito ancora una volta sul podio della staffetta mista.

 

IL PROGRAMMA E COME ISCRIVERSI

Ore 09.00: Consegna pettorali, prova pista per tutte le categorie e azzeramento fucili per i biatheti.

Ore 10.00: Staffetta Biathlon e Sci di Fondo per le categorie di età sotto elencate:
2002-2003, 2000-2001, 1998-1999, 1995-1996-1997, 1994 fino al 1988;

Le staffette verranno formate in base al numero di fondisti e biathleti sorteggiati per ogni categoria e messi in squadra insieme. In gara partità un biathleta con la prima serie di tiro, quindi al cambio toccherà a un fondista che effettuerà un giro di pista e così via con gli altri componenti della squadra fino all'arrivo dell'ultimo fondista in staffetta.

Ore 11.00: Gimkana Team Sprint Giovani per le categorie di età sotto elencate:
2010-2011, 2008-2009, 2006-2007 e 2004-2005.

Le coppie per la gara verranno formate a sorteggio in base all'età e al numero dei partecipanti. In gara il primo frazionista farà il percorso a Gimkana, cambierà con il secondo che a sua volta effettuerà il giro fino all'arrivo. Lungo il percorso ci saranno dei tratti controllati in cui verranno date petalità in "secondi" a chi dovesse saltare l'ostacolo o effettuare male l'esercizio.

Ore 11.30: Gimkana Team Sprint Master per le categorie di età dal 1987 in poi.
Le coppie per la gara verranno formate a sorteggio in base al numero di iscritti.

La gara si svolgerà come quella precedente.

Ore 12.30: Premiazioni presso la Piazza del Mercato, in centro a Entracque.

Ore 13.00: Pranzo presso la il tendone allestito in Piazza del Mercato a Entracque. Il pranzo è compreso nella quota di iscrizione per tutti i partecipanti alle gare, per gli accompagnatori è possibile prenotare il buono pasto al costo di 5 euro entro il 12/04 alla mail: scifondoentracque@gmail.com

Ore 15.00: Premi a sorteggio (a ogni persona che partecipa alla gara o al pranzo sarà fornito un biglietto valido per la lotteria, chi non partecipa può comprarlo durante la giornata fino alle ore 14.30).

L'iscrizione alla gara ha il costo di 5 euro a persona e si deve fare entro il 12/04 mandando una mail con il nome, cognome e anno di nascita dell'atleta che si vuole iscrivere a: scifondoentracque@gmail.com

Il pagamento dell'iscrizione e del pranzo per gli accompagnatori si effettua il 15/04 al ritiro del pettorale allo stand in località stadio, dove si possono comprare altri biglietti della lotteria o delle varie Stime che si faranno durante la giornata.  Ad ogni atleta partecipante sarà fornito un pacco gara, il biglietto valido per il pranzo e la lotteria, un premio in caso di podio.

Tutto il ricavato delle iscrizioni, delle partecipazioni al pranzo, della lotteria e delle varie offerte ricevute sarà devoluto alla LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori).

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: