Combinata | martedì 12 giugno 2018

Combinata Nordica: squadre affidate al finlandese Kimmo Savolainen

A dirigere il settore, invece, Federico Rigoni; novità anche nelle squadre, non ci sono più Lukas Runggaldier e Armin Bauer

Kimmo Savolainen (foto FISI)

Kimmo Savolainen (foto FISI)

Grandissimi cambiamenti nel settore del salto e combinata nordica. La FISI, che in un primo momento sembra intenzionata ad affidare il ruolo di direttore tecnico a Sandro Pertile, ha virato poi su Federico Rigoni, veneto proveniente da una famiglia di saltatori e reduce da un passato da tecnico dei materiali.

Entrando nello specifico della combinata nordica ci sono grandi novità alla guida della squadra. Dopo l'addio di Paolo Bernardi, infatti, l'Italia si è affidata a un tecnico straniero, il finlandese Kimmo Savolainen che avrà il ruolo di allenatore responsabile. Gli azzurri verrano allenati da Giuseppe Michielli nel salto e Pietro Frigo nel fondo. 

Al momento sono state rese note soltanto le squadre di Coppa del Mondo, A e B, che probabilmente si alleneranno insieme. Squadra C, osservati e aggregati saranno definite prossimamente.

A un primo sguardo, oltre al ritorno di Samuel Costa dal lungo stop, si può notare immediatamente l'assenza di due atleti che per anni hanno gareggiato in Coppa del Mondo come Lukas Runggaldier e Armin Bauer.



Di seguito gli organici deliberati:

Direttore tecnico: Federico Rigoni
Allenatore responsabile: Kimmo Savolainen
Allenatore salto: Giuseppe Michielli
Allenatore fondo: Pietro Frigo
Allenatore responsabile squadra B maschile: Ivan Lunardi
Allenatore squadra B e giovani: Roberto Cecon

SQUADRA COPPA DEL MONDO
Costa Samuel
Pittin Alesandro

SQUADRA A
Buzzi Raffaele

SQUADRA B
Kostner Aaron
Gianmoena Gianluca
Parolari Denis 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: