Sci di fondo | domenica 01 luglio 2018

FOTOGALLERY - Tanti sciatori al via della Maratona Dles Dolomites

Ottime prestazioni per Dorothea Wierer, seconda nella sua gara, Pietro Dutto, Lisa Vittozzi e Federico Pellegrino

Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi (foto Manuel Glira)

Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi (foto Manuel Glira)

Anche quest’anno grande successo per la Maratona dles Dolotimes – Enel, gara ciclistica che si è svolta in Alta Badia, giunta alla sua 32ª edizione. Oltre novemila i partecipanti, a rappresentare ben 68 nazioni, scelti tra le oltre trentaduemila richieste di adesione, che hanno costretto gli organizzatori al numero chiuso. Tre i percorsi di gara: lungo da 138km con 4230 metri di dislivello, medio da 106km con 3130 metri di dislivello e Sella Ronda di 55km con 1780 metri di dislivello.

Tanti gli atleti degli sport invernali al via della gara, una grande occasione per allenarsi. Nel Sella Ronda femminile bella seconda posizione di Dorothea Wierer, giunta alle spalle di Vera Nicolussi-Leck che si è imposta con 46” di vantaggio su Doro. Da segnalare anche l’ottava piazza di Laura Colnaghi Calissoni, classe 1954, vincitrice di tante medaglie nel fondo master.

Nella Sella Ronda maschile, vinta da Davide Ferrari, davanti a Rien Coertjens, è arrivato 19° Federico Pellegrino, che ha gareggiato con il GS Cicli Lucchini. Il fondista valdostano è stato tra i più ricercati in partenza e all’arrivo, dove è stato immortalato in diverse fotografie, come potete anche vedere nella breve gallery che vi mostriamo. 35° l’allenatore Stefano Corradini, tecnico molto stimato nel Comitato Trentino e marito di Dorothea Wierer.

Bella prestazione del biatleta Pietro Dutto nella gara su media distanza maschile. Con i colori del Vigor Cycling Team, l’atleta cuneese ha chiuso all’ottavo posto nella gara vinta da Matteo Cipriani su Francesco Avanzo e Dario Giovine. Segnaliamo anche il 25° posto di Manfred Mölgg.

Ottima prova di Lisa Vittozzi, che ha gareggiato sempre sul percorso di media lunghezza. La sappadina del biathlon ha concluso al 12° posto nella gara vinta dalla cuneese Annalisa Prato, classe 1998 con alcune vittorie anche nello sci. 14ª piazza per Manuela Mölgg.

Per quanto riguarda la gara lunga distanza femminile, la vittoria è andata alla tedesca Christina Rausch davanti a Ilaria Lombardo e Martha Maltha. Mentre nella prova maschile si è imposto il materano Tommaso Elettrico davanti a Igor Zanetti e Paolo Castelnovo.

GUARDA LA FOTOGALLERY

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: