Salto | martedì 10 luglio 2018

La Val di Fiemme recupererà la tappa di Coppa del Mondo di Liberec

Dopo 6 anni di digiuno, l’Italia tornerà a ospitare gare di primo livello. L’annuncio è arrivato oggi da parte della Fis, che ha affidato alla Val di Fiemme le date lasciate libere da Liberec.

Pentaphoto

Pentaphoto

La località ceca avrebbe dovuto organizzare una tappa di Coppa del Mondo subito dopo la Tournèe dei 4 trampolini, tuttavia nelle scorse settimane ha rinunciato all’impegno a causa delle ormai croniche difficoltà organizzative. Il weekend dell’11-13 gennaio è quindi rimasto vacante fino a oggi, giorno in cui la Federazione Internazionale ha comunicato la nuova location.

Sarà appunto Predazzo a recuperare l’appuntamento, tornando quindi  nel giro del massimo circuito dopo 6 anni. Infatti il Trentino non organizzava più competizioni di primo livello dai Mondiali 2013. Peraltro nel gennaio 2019 le gare di salto speciale saranno in contemporanea con le già programmate prove di combinata nordica.

Nessuna alternativa, invece, per la tappa di Summer Grand Prix del 27-28 settembre, che avrebbe dovuto andare in scena proprio a Liberec. A questo punto è altamente probabile che l’evento non venga recuperato.

Francesco Paone

Ti potrebbero interessare anche: