Combinata | martedì 07 agosto 2018

Combinata Nordica: sorriso Italia, Daniela Dejori vince in Alpen Cup a Klingenthal

Nella Gundersen tedesca, su trampolini HS85 e 3km di fondo, la gardenese si è imposta sulla Maurus e l'altra gardenese Lena Prinoth

Foto dal sito fis-ski.com

Foto dal sito fis-ski.com

Inizia con il piede giusto la stagione azzurra della combinata nordica femminile. Nella prima gara del circuito estivo, che si è disputata a Klingenthal, l’Italia ha conquistato la vittoria e piazzato ben due sue giovani atlete sul podio entrambe gardenesi.

A vincere, infatti, è stata Daniela Dejori, classe 2002, figlia di Werner, vice presidente dello Sci Club Gardena, e alunna del Liceo Sportivo di Ortisei, frequentato da tanti giovani atleti. Un successo frutto, oltre che di un buon salto, di una splendida prestazione nella corsa, dove ha recuperato tre posizioni e con uno splendido finale ha beffato la tedesca Sophia Maurus, battuta di 2”.

Sul terzo gradino del podio Lena Prinoth, cugina del combinatista Aaron Kostner, e già grande protagonista nella passata stagione. Quest’ultima, dopo aver avuto alcune difficoltà nel salto, è stata autrice di una grandissima rimonta nella corsa, passando dalla 18ª alla 3ª posizione.
In gara anche Annika e Arianna Sieff, giunte rispettivamente 13ª e 21ª.
 

CLASSIFICA
1ª D. Dejori (ITA) 12’40.7
2ª S. Maurus (GER) +2.2
3ª L. Prinoth (ITA) +45.8
4ª E. Schneider (GER) +53.4
5ª M. Naehring (GER) +54.4
6ª L. Hirner (AUT) +56.0
7ª E. Goerlich (GER) +1’04.5
8ª J. Bassani (AUT) +1’19.1
9ª E. Volavsek (SLO) +1’36.9
10ª E. Franke (GER) +1’54.6

Le altre azzurre
13ª Annika Sieff +2’41.6
21ª Arianna Sieff +5’14.0

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: