Skiroll | giovedì 13 settembre 2018

Skiroll, Coppa del Mondo - In Trentino vittoria per Francesca Baudin

La valdostana ha vinto il prologo femminile del mini tour in Trentino; nella gara maschile successo rumeno con Pepene, mentre Tanel è ottimo secondo

Parte bene per i colori azzurri l’ultima tappa della Coppa del Mondo di skiroll in Trentino.

Nel prologo femminile di 2,5km in tecnica classica sulla salita del Monte Bondone è arrivata la vittoria di Francesca Baudin. La fondista delle Fiamme Gialle si è imposta con un margine di oltre quattro secondi sull’ucraina Nesterenko, mentre terza è giunta la ceca Schuetzova. Buona anche la prova di Lisa Bolzan, arrivata ottava.

La gara da 5km maschile è stata invece un dominio del rumeno Pepene, che si è imposto con un margine di quasi 45” su un bravissimo Matteo Tanel, splendido secondo. L’azzurro si è confermato in ottima forma. Sul terzo gradino del podio ancora un rumeno, Petrica Horgiu, capace di tenersi alle spalle gli azzurri Galassi e Curti. Settima piazza per Norum, mentre Dementiev è nono.

CLASSIFICA FEMMINILE
1ª F. Baudin (ITA) 11’35.5
2ª L. Nesterenko (UCR) +4.4
3ª S. Schuetzova (CZE) +9.2
4ª J. Angelsioeoe (SWE) +9.3
5ª A. Prochazkova (SVK) +25.4
6ª S. Hvostunkova (RUS) +43.3
7ª K. Auzina (LET) +1’04.5
8ª L. Becchis (ITA) +1’06.9
9ª Y. Krol (UCR) +1’08.2
10ª T. Willert (GER) +1’18.0

Le altre italiane:
12ª A. Bolzan +1’28.7

 

CLASSIFICA MASCHILE
1° P.C. Pepene (ROM) 17’26.6
2° M. Tanel (ITA) +44.6
3° P. Hogiu (ROM) +49.2
4° M. Galassi (ITA) +54.4
5° L. Curti (ITA) +58.0
6° O. Krasovskyi (UCR) +58.8
7° R. Norum (SWE) +1’00.6
8° A. Orlyk (UCR) +1’02.5
9° E. Dementiev (RUS) +1’05.5
10° V. Gustafsson (SWE) +1’07.9

Gli altri italiani:
13° F. Becchis +1’28.9
15° J. Giardina +2’01.9
19° E. Becchis +2’34.4
21° S. Ripamonti +3’12.3
22° F. Scanzi +3’34.7
25° M. Corradini +5’09.7
32° A. Berlanda +11’51.9

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: