Skiroll | giovedì 13 settembre 2018

Skiroll, Coppa del Mondo Junior - Che Italia! Riccardo Masiero vince, Chiara Becchis e Alba Mortagna sul podio

Riccardo Masiero si è imposto nella gara maschile; tra le donne alle spalle della solita Hansson, belle prove delle azzurre che occupano dalla seconda alla quinta piazza

Foto di Claudia Roata

È splendida Italia tra gli Junior nel prologo del mini tour trentino che chiude la Coppa del Mondo di skiroll. Nelle gare maschili e femminile, 2,5km in tecnica classica sul Monte Bondone, sono arrivati un successo, un secondo e un terzo posto.

Partiamo dalla vittoria, quella di un fantastico Riccardo Lorenzo Masiero, che nella gara maschile si è imposto confermandosi in grandissima forma, dopo la doppietta ottenuta nei Campionati Italiani di fondo estivo a Forni Avoltri. Alle sue spalle è giunto lo svedese Ekberg, staccato di 4”, mentre l’ucraino Kostruba è salito sul terzo gradino del podio. Quinto il solito Angelo Buttironi, sempre protagonista. In ottava piazza Augusto Celon, atleta della squadra juniores di fondo.

La gara femminile, invece, ha visto l’ennesimo successo stagionale della fantastica svedese Moa Hansson, che si è imposta con un buon vantaggio su una bravissima Chiara Becchis, ottima seconda a 14” dalla vincitrice. La cuneese sta trovando la forma migliore. Sul terzo gradino del podio Alba Mortagna, la grande favorita per la sprint di domani, che è stata brava a tenersi alle spalle la sua giovane sorella Laura Mortagna, un’altra ragazza che sta crescendo bene. Bel quinto posto anche per Elisa Sordello, non distante dal podio. Ottava la romana Claudia Lollobattista.

CLASSIFICA JUNIORES MASCHILE
1° R.L. Masiero (ITA) 9’56.9
2° J. Ekberg (SWE) +4.1
3° Y. Kostruba (UCR) +8.6
4° S. Forika (ROM) +19.1
5° A. Buttironi (ITA) +21.2
6° R. Vigants (LIT) +26.3
7° F. Dolhascu (ROM) +26.5
8° A. Celon (ITA) +26.6
9° V. Dirtu-Lunic (ROM) +35.0
10° V. Rusu (ROM) +35.4
Gli altri italiani:
11° G. Gatti +50.4

CLASSIFICA JUNIORES FEMMINILE
1ª M. Hansson (SWE) 11’59.9
2ª C. Becchis (ITA) +14.2
3ª A. Mortagna (ITA) +41.1
4ª L. Mortagna (ITA) +1’04.1
5ª E. Sordello (ITA) +1’17.8
6ª M. D. Andreca (ROM) +2’01.2
7ª J.H. Arnesen (NOR) +2’10.7
8ª C. Lollobattista (ITA) 2’13.0
9ª I. G. Andreca (ROM) +2’21.6
10ª R. Zimare (GER) +3’29.3
Le altre italiane:
11ª D. Tenze +3’34.5

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: