Sci di fondo | domenica 07 ottobre 2018

Grand Prix Sportful: nella gara femminile si impone Ilaria Debertolis su Elisa Brocard

La poliziotta ha vinto la gara assoluta; da segnalare la grande prestazione di Cristina Pittin, miglior Under 23

Grand Prix Sportful: nella gara femminile si impone Ilaria Debertolis su Elisa Brocard

È Ilaria Debertolis a trionfare sul Passo Croce d’Aune nella gara femminile. La fondista delle Fiamme Oro si è imposta con un ottimo margine di vantaggio nella 40ª edizione del Grand Prix Internazionale Sportful, valida anche come Campionato Italiano di skiroll in salita a tecnica libera.

La trentina ha vinto con oltre venti secondi di vantaggio su Elisa Brocard, che è riuscita a conquistare il secondo gradino del podio. In terza piazza una straniera, l’ucraina Kaminskaya, capace di chiudere davanti alle altre azzurre presenti. Splendida la prestazione di Cristina Pittin, appena entrata nella categoria senior, giunta quarta a 49” dalla vincitrice. Per la friulana del Centro Sportivo Esercito è così arrivato il bronzo nel Campionato Italiano senior e l’oro nella classifica per le Under 23.

Assente la vincitrice della passata stagione, Anna Comarella, che non ha preso parte alla gara perché uscita malconcia dall’ultimo raduno della nazionale. Non ha partecipato anche la seconda classifica dello scorso anno, Dorothea Wierer, in raduno con la nazionale azzurra di biathlon a Ramsau.

Tra le Under 20 pazzesca la prestazione dell’andorrana Carola Vila, capace di chiudere decima assoluta ma soprattutto imporsi sulle sue coetanee con un vantaggio di oltre due minuti. Seconda è giunta Martina Di Centa, che ha così vinto il titolo assoluto juniores, davanti ad Alessia De Zolt Ponte e Laura Colombo.

Nelle gare a distanza più breve si sono imposte la lombarda Giulia Cozzi tra le Under 18 e la romana Maria Gismondi tra le Under 16.

CLASSIFICA FINALE ASSOLUTA TOP 10
1ª I. Debertolis (Fiamme Oro) 39’53.4
2ª E. Brocard (Esercito) +21.7
3ª V. Kaminskaya (UCR) +38.0
4ª C. Pittin (Esercito) +49.3
5ª C. Ganz (Fiamme Gialle) +58.1
6ª G. Stürz (Fiamme Oro) +1’27.9
7ª L. Scardoni (Fiamme Gialle) 2’12.5
8ª S. Pellegrini (Fiamme Oro) +2’36.2
9ª V. De Martin Topranin (Carabinieri) +2’59.5
10ª C. Vila (AND) +3’16.7

CLASSIFICA TOP 3 CAMPIONATO ITALIANO SENIOR
1ª I. Debertolis (Fiamme Oro)
2ª E. Brocard (Esercito)
3ª C. Pittin (Esercito)

CLASSIFICA TOP 3 ITALIANO UNDER 23
1ª C. Pittin (Esercito)
2ª M. Bellini (Esercito)
3ª I. Defrancesco (Esercito)

CLASSIFICA TOP 5 UNDER 20
1ª C. Vila (AND) 43’10.1
2ª M. Di Centa (Carabinieri) +2’02.6
3ª A. De Zolt Ponte (Carabinieri) +2’54.2
4ª L. Colombo (CS Esercito) +3’11.0
5ª R. Bergagnin (Carabinieri) +3’27.4

CLASSIFICA TOP 5 UNDER 18
1ª G. Cozzi (UBI Banca Goggi) 30’07.7
2ª L. De Lorenzo Tobolo (Val Padola) +10.8
3ª M. Iglesias (SPA) +40.8
4ª V. Loss (US Primieri) +1’12.5
5ª A. Trettel (AS Cauriol) +1’53.0

CLASSIFICA TOP 5 UNDER 16
1ª M. Gismondi (Winter Sport Subiaco) 14’18.0
2ª I. De Martin Pinter (Val Padola) +40.0
3ª L. Mortagna (Valdobbiadene) +57.7
4ª A. Ploesch (Weissenfels) +1’20.4
5ª E. Rossi (Primaluna) +1’55.6

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: