Biathlon | mercoledì 05 dicembre 2018

Biathlon - Windisch dopo lo slittamento della gara: "Non ci provoca particolari problemi"

L'altoatesino del Centro Sportivo Esercito: "Solitamente preferisco gareggiare il pomeriggio ma l'adrenalina salirà da sola e il fisico sarà pronto"

Credit: Nordic Focus - Team Italia

Credit: Nordic Focus - Team Italia

Qualche ora di attesa in più prima del via della stagione individuale della Coppa del Mondo di biathlon. La nebbia ha infatti costretto gli organizzatori a rinviare l’individuale di Pokljuka prevista per oggi pomeriggio, spostandola a domani mattina.

Gli atleti, quindi, dovranno ritrovare la giusta concentrazione in vista dell’appuntamento con la prima individuale della stagione. Dominik Windisch, comunque, non si fa molti problemi per lo spostamento: «Solitamente preferisco gareggiare il pomeriggio, perché si arriva alla gara dopo aver riposato meglio rispetto a quando si affronta la competizione già la mattina – ha affermato a Fondoitalia l’atleta altoatesino del Centro Sportivo Esercitoma non mi crea grandi problemi questo spostamento, perché una volta entrato in gara l’adrenalina sale da sola e il fisico è pronto».

Windisch, inoltre, non ritiene che lo slittamento della gara possa provocare anche particolari problemi nella preparazione mentale dell’evento: «Diciamo che sarebbe molto complicato se una situazione del genere si verificasse ai Mondiali o alle Olimpiadi, quando ti presenti al grande appuntamento con una maggiore agitazione, che in caso di slittamento tenderebbe a moltiplicarsi. Dopo anni di Coppa del Mondo sono abituato a gare del genere, quindi anche dal punto di vista mentale questo spostamento mi cambia poco»

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: