Salto | 27 dicembre 2018

È morta la saltatrice norvegese Thea Sofia Kleven

La federazione norvegese ha comunicato quest'oggi la scomparsa della teenager, avvenuta qualche giorno fa.

È morta la saltatrice norvegese Thea Sofia Kleven

La federazione norvegese degli sport invernali ha annunciato quest'oggi la morte della saltatrice Thea Sofia Kleven. Non sono ancora chiare le cause del decesso, avvenuto però nella giornata di lunedì 17 dicembre e reso noto solo nella giornata odierna.

La giovanissima atleta è scomparsa cinque giorni prima di compiere 18 anni.

In Coppa del Mondo non aveva ancora superato una qualificazione. Aveva ottenuto risultati di peso nei circuiti minori, partecipando ai Mondiali junior del 2017 in cui si era classificata 15^ nella prova individuale e quarta in quella a squadre.

Seguiranno aggiornamenti sul caso. Si tratta però dell'ennesima tragedia che ha colpito le discipline nordiche norvegesi in questo 2018. In estate erano morti prematuramente nell'arco di poche settimane tre ex fondisti. Il caso più eclatante è stato quello di Vibeke Skofterud, ma non vanno dimenticati anche Ronny Fredrik Ansnes, e Ida Eide.

Francesco Paone

Ti potrebbero interessare anche: