Sci alpinismo | domenica 06 gennaio 2019

Sci Alpinismo, Campionati Italiani Giovanili: successi Under 23 per Davide Magnini e Ilaria Veronese

Nella categoria Juniores, invece, si sono imposti Samantha Bertolina e Giovanni Rossi, mentre tra i Cadetti Silvia Berra e Luca Tomasoni

Sci Alpinismo, Campionati Italiani Giovanili: successi Under 23 per Davide Magnini e Ilaria Veronese

Si sono svolti oggi sul Tonale i Campionati Italiani Giovanili di sci alpinismo, che hanno coinvolto le categorie Cadetti, Juniores e Under 23.

Tra gli Under 23 sono arrivati i successi di Davide Magnini in campo maschile e Ilaria Veronese in quello femminile. L’atleta del Centro Sportivo Esercito, classe 1997, si è imposto abbastanza nettamente nell’individuale, staccando Nicolò Canclini (Sci Club Alta Valtellina) di ben 3’24”. Sul terzo gradino del podio Enrico Loss, dello Ski Alp Valdobbiadene, che l’ha spuntata dopo un duello con il valtellinese Stefano Confortola, battuto di appena 4”.

Nella gara femminile Ilaria Veronese, torinese dello Sci Cai Tre Rifugi di Mondovì, ha vinto al termine di una gara molto emozionante, nella quale si è imposta con 35” di vantaggio su Mara Martini (Bachmann Sport), che ha vinto la volata su Giulia Compagnoni del CS Esercito. Quarta piazza per Giorgia Felicetti (Ski Team Fassa), mentre quinta ha chiuso Giulia Murada.

Nella categoria Juniores femminile successo per Samantha Bertolina, dello Sci Club Alta Valtellina, brava ad avere la meglio con un ampio margine di vantaggio su Lisa Moreschini, giovane del GS Monte Giner che fino allo scorso anno gareggiava nella combinata nordica. Terza piazza per Valeria Pasquazzo del Brenta Team.
Vittoria valtellinese anche tra gli uomini, grazie a Giovanni Rossi che ha messo in fila i due valdostani dello Sci Club Corrado Gex, Sebastien e Fabien Guichardaz. Ai piedi del podio Daniele Corazza dello Sci Club Valtartano.

Successo di Luca Tomasoni, dello Sci Club Presolana, nella gara Cadetti maschile, da lui vinta con un vantaggio di 12” su Luca Vanotti della Polisportiva Albosaggia. In volata Simone Murada si è preso il terzo posto su Michele Gianola.
Nella gara femminile dominio di Silvia Berra, sempre della Polisportiva Albosaggia, che ha chiuso al primo posto con oltre due minuti di vantaggio su Elisa Tron e tre minuti su Nicole Valli. 

Per la classifica completa clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: