Sci di fondo | 06 gennaio 2019

Fondo - Niente Cermis per Dario Cologna: "La tosse l'ha accompagnato per tutto il Tour"

I medici della nazionale svizzera hanno deciso di fermare il vincitore di quattro edizioni del Tour de Ski per consentirgli di recuperare al meglio in vista del Mondiale di Seefeld

Fondo - Niente Cermis per Dario Cologna: "La tosse l'ha accompagnato per tutto il Tour"

Ha vinto quattro volte il Tour de Ski, ma oggi non scalerà il Cermis. Dario Cologna ha deciso di fermarsi a poche ore dal via dell’ultima tappa della gara partita lo scorso 29 dicembre da Dobbiaco, che si conclude oggi in Val di Fiemme. Lo svizzero, che occupava la dodicesima piazza nella classifica del Tour, si ferma a causa di un malanno, come annunciato attraverso un comunicato apparso sul sito della federazione svizzera.

«Siamo stato negativamente sorpresi che la tosse sia stata così intensa a partire dalla seconda gara sprint – ha affermato Patrik Noack, medico della nazionale svizzera – non l’ha ostacolato nel corso della gara, ma si è sempre fatta viva prima e dopo la gara. Per Dario Cologna, a questo punto, l’attenzione si sposta su un rapido recupero, soprattutto dal punto di vista polmonare, oltre alla preparazione del Mondiale di Seefeld».

Il peggioramento della tosse al termine della mass start di ieri, nella quale Cologna è anche caduto, ha quindi spinto lo svizzero a fermarsi anche se a malincuore. Il Mondiale è però troppo importante e giustamente vuole affrontarlo nelle migliori condizioni di forma. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: