Sci di fondo | lunedì 07 gennaio 2019

FOTOGALLERY - Cinque podi per l'Italia in OPA Cup: le premiazioni degli azzurri

Due volte Anna Comarella, poi i secondi posti di Gilberto Panisi e Luca Del Fabbro, quindi la terza piazza di Simone Daprà; pur a contingente ridotto, l'Italia si è tolta diverse soddisfazioni in Repubblica Ceca

FOTOGALLERY - Cinque podi per l'Italia in OPA Cup: le premiazioni degli azzurri

Gli imminenti Campionati Italiani Giovani e Aspiranti, che si disputeranno il prossimo weekend a Pragelato, validi anche come selezione per i Mondiali Juniores e Under 23 di Lahti, hanno spinto i tecnici della nazionale italiana a fare delle scelte importanti per la lunga trasferta di OPA Cup a Nove Mesto.

La distanza quasi proibitiva (i valdostani presenti hanno fatto ben 16 ore di viaggio, ndr) ha spinto quindi la nazionale italiana a presentarsi al via della tappa ceca con diverse assenze. Si è infatti preferito consentire a molti atleti di restare a casa e preparare al meglio il Campionato Italiano e le gare di Coppa Italia Under 23 a Pragelato, anche per non rischiare inutili fatiche a poche settimane dai Mondiali di categoria.

Nonostante ciò l’Italia è riuscita comunque a togliersi diverse soddisfazioni. Venerdì è arrivato il sorprendente secondo posto di Gilberto Panisi nella sprint in classico senior. Sabato, invece, Anna Comarella è giunta seconda nella 10km in tecnica libera tra le senior, mentre Luca Del Fabbro ha colto lo stesso risultato nella gara di OPA Cup Junior. Quindi altri due podi sono arrivati anche domenica. Sempre Anna Comarella ha concluso al secondo posto la 15km in tecnica classica, cedendo solo in volata a una straordinaria Antonia Fraebel, da anni sua rivale e amica. Infine è arrivata anche la terza piazza di Simone Daprà nell’OPA Cup senior al termine di una 20km in classico che l’ha visto grande protagonista.

Insomma pur a contingente ridotto, l’Italia può sorridere dopo questa tappa di OPA Cup, anche grazie ai piazzamenti di Francesca Baudin, Francesca Franchi, Cristina Pittin e Giacomo Gabrielli.

Vi proponiamo una mini gallery dei podi con protagonisti gli azzurri.  

La sorpresa Gilberto Panisi sul secondo gradino del podio

 

Anna Comarella sul secondo gradino del podio nella 10km in skating; vittoria per Fraebel, terza Krehl

 

Luca Del Fabbro premiato dopo il secondo posto nella 10km in skating

 

Luca Del Fabbro e Anna Comarella dopo la premiazione

 

Rivali ma soprattutto amiche: Antonia Fraebel e Anna Comarella festeggiano il loro ottimo weekend

 

Simone Daprà sul terzo gradino del podio nella 20km mass start in tecnica classica

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: