Biathlon | giovedì 10 gennaio 2019

Biathlon - Anais Chevalier: "Sarà una bella gara a inseguimento"

La francese ha chiuso a 5" da Lisa Vittozzi: "All'inizio ho provato a fare un ritmo controllato per non pagare nel finale; ho chiuso che avevo ancora energie e ciò fa bene alla testa"

Biathlon - Anais Chevalier: "Sarà una bella gara a inseguimento"

Ha reso più emozionante la vittoria di Lisa Vittozzi, arrivandole ad appena 5” di distacco al termine di una gara da lei affrontata nel migliore dei modi. Anais Chevalier è stata protagonista a Oberhof di un’ottima prestazione, ha chiuso al secondo posto ed è salita addirittura in quarta piazza nella classifica generale della Coppa del Mondo.

La francese è quindi soddisfatta della sua prestazione in terra tedesca. «Sono soddisfatta – ha esordito Chevalierè una pista delicata per riprendere a gennaio dopo la pausa. Ho provato a gestirmi fisicamente perché non volevo pagare il conto sul finale. Ho quindi deciso di partire con un ritmo controllato per finire bene e ha funzionato. Spero sia di buon augurio per il futuro».

Anais Chevalier ha quindi proseguito: «Sono contenta, avevo un buon motore nel finale di gara, ho avuto l’impressione di avere ancora energie. Ciò fa bene alla testa. Sono ben piazzata per l’inseguimento, un format di gara che mi piace. Sarà bello».   

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: