Biathlon | 11 gennaio 2019

Biathlon - IBU Cup: Pietro Dutto guida un gruppo con cinque giovani nella trasferta polacca

Il poliziotto prenderà il via alle due sprint di Duszniki Zdroj insieme a Daniele Cappellari, Patrick Braunhofer, Michael Durand, Irene Lardschneider e Michela Carrara

Biathlon - IBU Cup: Pietro Dutto guida un gruppo con cinque giovani nella trasferta polacca

Sono in programma due sprint nella quarta tappa stagionale di IBU Cup, che si disputa a Duszniki Zdroj, in Polonia. Sabato alle 10.00 si partirà con la sprint femminile, seguita da quella maschile alle ore 13.00. Stesso programma di gare anche per domenica mattina.

Dopo essersi tolta già diverse soddisfazioni a Obertilliach, grazie in particolare a Daniele Cappellari e Irene Lardschneider, la nazionale italiana si presenta al via della tappa polacca con sei atleti.

A guidare il sestetto azzurro, accompagnato in Polonia dai tecnici Alex Inderst e Samantha Plafoni, ci sarà l’esperto Pietro Dutto, riportato in IBU Cup dopo l’ottima impressione fatta nelle gare di Coppa Italia a Forni Avoltri. Il poliziotto cuneese è in cerca di ottime prestazioni per farsi confermare la settimana prossima nella tappa di Arber e magari prendersi anche un pettorale di Coppa del Mondo in vista di Anterselva. Con lui tanti giovani, che potrebbero anche essere protagonisti ai Mondiali di Orsblie. Daniele Cappellari, che vuole confermare quanto di buono fatto prima di Natale, Michael Durand, apparso in buone condizioni prima della pausa natalizia, e Patrick Braunhofer, il quale dopo la bella vittoria in IBU Cup Junior a Lenzerheide si è comportato bene anche con i più grandi a Obertilliach.

In campo femminile ci saranno Irene Lardschneider e Michela Carrara. La gardenese delle Fiamme Gialle ha già fatto la sua prima top five nell’individuale di Obertilliach e vuole crescere sugli sci, mentre la valdostana deve trovare le giuste condizioni per confermare quanto di buono fatto nelle categorie giovanili.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: