Sci di fondo | sabato 12 gennaio 2019

Fondo, Sprint maschile Dresda – Pellegrino parte bene, suo il miglior tempo in qualificazione

Il valdostano precede il britannico Andrew Young ed il russo Gleb Retivykh, fuori gli altri azzurri

Fondo, Sprint maschile Dresda – Pellegrino parte bene, suo il miglior tempo in qualificazione

Comincia nel migliore dei modi il weekend di Dresda di Federico Pellegrino. Il valdostano ottiene infatti il miglior tempo nelle qualificazioni della Sprint a tecnica libera maschile, segnale estremamente incoraggiante in vista delle fasi finali che potrebbero consentirgli, in caso di primo o secondo posto, di scavalcare Johannes Høsflot Klæbo nella classifica di specialità.

 Alle spalle di Pellegrino, a sorpresa ma non troppo, il britannico Andrew Young, unico a limitare il distacco sotto il secondo. Terza e quarta posizione per due russi, rispettivamente Gleb Retivykh e Andrey Krasonv, quinto e sesto i norvegesi Sindre Bjørnstad Skar e Pål Golberg, settimo Gustaf Berglund, ottavo Gjøran Tefre, nono Richard Jouve e decimo Alexander Terentiev.

Nessuno degli altri azzurri riesce a centrare la qualificazione: sfortunato Michael Hellweger, trentunesimo ed eliminato per soli 33 centesimi, Dietmar Nöckler è trentaseiesimo, Stefan Zelger quarantunesimo ed Enrico Nizzi quarantaduesimo.

Clicca qui per la classifica completa

Ti potrebbero interessare anche: