Biathlon | 07 febbraio 2019

Biathlon - Lukas Hofer spiega cosa è accaduto al secondo poligono

Il carabiniere alto atesino ha perso tanto tempo sulla seconda serie: "Purtroppo al secondo poligono mi si è incastrato un colpo e ho dovuto tirare fuori il caricatore perdendo molto"

Biathlon - Lukas Hofer spiega cosa è accaduto al secondo poligono

Non è stata certo un’individuale fortunata per Lukas Hofer, che ha avuto difficoltà al primo poligono, dove ha mancato due bersagli, poi è stato sfortunatissimo nel secondo quando ha avuto un problema alla carabina. L’altoatesino del CS Carabinieri, però, è stato bravissimo a mantenere la calma, a puntare di nuovo la carabina e non commettere più errori né al secondo poligono né tantomeno negli altri due.

Alla fine, con il 13° posto sugli sci, Hofer è riuscito a risalire fino al 21° posto nella gara di Canmore, reagendo con grinta soprattutto nel terzo giro, proprio dopo le difficoltà avute al poligono, quando ha chiuso col terzo tempo sugli sci.

Al termine della gara, contattato da Fondoitalia, Hofer ha chiarito il problema avuto alla carabina: «Purtroppo al secondo poligono mi si è incastrato un colpo in giù – ha affermato l’azzurro – ho tirato fuori il caricatore, ho iniziato a scuotere un po' e finalmente se ne è andato il colpo. A quel punto ne ho messo uno di riserva, chiuso l’otturatore e reinserito il caricatore. Questa operazione però mi è costata parecchio tempo, veramente un peccato, anche se comunque su questa pista faccio un po’ fatica».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: