Sci di fondo | 09 febbraio 2019

Fondo - Campionato Italiano Under 16: poker cuneese nella 7,5km in tecnica classica

Davide Ghio, dello SC Entracque Alpi Marittime, si è imposto a Schilpario su Samuele Giraudo, dello SC Valle Stura; alle loro spalle altri due entracquesi, Martino Carollo e Marco Barale

Fondo - Campionato Italiano Under 16: poker cuneese nella 7,5km in tecnica classica

Dopo la doppietta di ieri, arriva addirittura un poker oggi per il Comitato Alpi Occidentali e in particolare la provincia di Cuneo. Se nella gimkana sprint di venerdì è arrivato il successo di Marco Barale davanti a Martino Carollo, entrambi dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, nella 7,5km in classico di oggi a vincere è stato un altro atleta della “valanga arancio”, Davide Ghio, che si è imposto con un vantaggio di 4” su Samuele Giraudo, atleta dello Sci Club Valle Stura, che gli ha dato filo da torcere fino all'ultimo.

Sul terzo gradino del podio, staccato di 11”2, Martino Carollo, che è riuscito questa volta a chiudere davanti al compagno di squadra Marco Barale. Un autentico trionfo, quindi, per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime che ha piazzato tre atleti tra i primi quattro.

In quinta piazza il laziale Giacomo Petrini, del Gruppo Sci Subiaco, che gareggia però per il CAE. Quindi un emiliano doc, Matteo Biondini, di Piandelagotti. Da segnalare il nono posto di Nicolò Garcia, dello Sci Club Sestriere, che consente al Comitato FISI AOC di piazzare ben cinque atleti nelle prime nove posizioni.

CLASSIFICA FINALE
1° D. Ghio (Entracque Alpi Marittime) 21’10.0
2° S. Giraudo (Valle Stura) +4.0
3° M. Carollo (Entracque Alpi Marittime) +11.2
4° M. Barale (Entracque Alpi Marittime) +16.0
5° G. Petrini (GR Sci Subiaco) +17.4
6° M. Biondini (Piandelagotti) +18.1
7° G. Monteleone (Bachmann) +18.3
8° G. Schivo (Gallio) +25.9
9° N. Garcia (Sestrierre) +30.5
10° E. Buzzi (Camosci) +30.5

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: