Sci di fondo | 09 febbraio 2019

Fondo - Opa Cup Junior: Chappaz domina anche la 10km in classico, Del Fabbro quarto

Tripletta francese a Planica: Chappaz si è imposto con 40" di margine su Schely e Goalabre; quarta posizione per il friulano, decimo Graz

Fondo - Opa Cup Junior: Chappaz domina anche la 10km in classico, Del Fabbro quarto

Ennesima prova di forza da parte di Jules Chappaz, che ha dominato la 10km in classico di Opa Cup Junior a Planica, bissando così il successo ottenuto già ieri nella sprint in skating. Il campione del mondo della distance in skating di Lahti si è imposto con un vantaggio molto ampio sulla concorrenza, dopo aver fatto gara a sé dall’inizio alla fine, con intermedi che hanno presto lasciato poche speranze a tutti gli altri.

Alle sue spalle sono giunti altri due francesi, per un dominio transalpino. Theo Schely ha chiuso in seconda piazza a 40”3 dal vincitore, difendendosi bene nel finale dopo aver speso tanto all’inizio, mentre terzo è giunto Mathieu Goalabre, a 44”, che al contrario del connazionale, è salito sul podio grazie a un ottimo finale di gara.

Quarta posizione per il campione del mondo nella mass start in classico di Lahti, Luca Del Fabbro. L’azzurro è partito più controllato e nel finale ha accelerato cercando di strappare un piazzamento sul podio, arrivando ad appena 2” da Goalabre. Nulla ha quindi potuto il campione del mondo friulano di fronte a una giornata davvero positiva per i francesi, che hanno piazzato in quinta posizione anche Olivier Monteiro.

Decima posizione per Davide Graz, che ha perso molto nel finale chiudendo a 1’02”6 dal vincitore. Il sappadino punta sulla mass start in skating di domani, molto adatta a lui. Quattordicesima posizione per Stefano Dellagiacoma, giunto a 1’16” dalla testa.

CLASSIFICA FINALE
1° J. Chappaz (FRA) 24’35.3
2° T. Schely (FRA) +40.3
3° M. Goalabre (FRA) +44.0
4° L. Del Fabbro (ITA) +46.2
5° O. Monteiro (FRA) +54.4
6° C. Faehndrich (SUI) +54.6
7° F. Moch (GER) +56.8
8° F. Knopf (GER) +58.3
9° C. Keller (SUI) +1'00.2
10° D. Graz (ITA) +1’02.6
Gli altri italiani:
14° S. Dellagiacoma +1’16.0
22° L. De Biasi +1’43.2
25° M. Gasperi +1’47.5
26° A. Gartner +1’52.0
27° J.L. Chanoine +1’53.0
28° A. Celon +1’57.2
29° D.D. Chanoine +1’58.9
32° F. Manzoni +2’11.5
33° L. Kerer +2’13.6
35° D. Facchini +2’20.2
55° P. Pertoldi +4’24.7    

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: