Sport vari | 11 febbraio 2019

Sci Orienteering: Stefania Corradini è 15ª nella long race degli Europei

In Turchia buona prestazione per la trentina nella gara vinta da Tove Alexanderson; in campo maschile successo per il norvegese Lars Moholdt

Sci Orienteering: Stefania Corradini è 15ª nella long race degli Europei

Al termine di una gara Long molto dura Stefania Corradini è la migliore del contingente azzurri che sta partecipando ai Campionati Europei di sci orienteering in Turchia, agguantando con grinta un 15° posto nella gara femminile, dove è giunta 24ª Alice Ventura. In campo maschile 26° Davide Comai.

LA GARA: In Women Elite pronto riscatto per la fortissima scandinava Tove Alexanderson che vince nettamente l'oro arrivando da sola e infliggendo distacchi pesanti. La svedese chiude in 1:21'39" davanti alla russa Mariya Kechkina (1:24'31") e la finlandese, Salla Koskela (1:25'51"). A seguire Magdalena Olsson (SWE 1:27'53"), Hanna Eriksson (SWE 1:28'53") e Anastasia Kravchenko (RUS 1:29'01").

La gara, molto dura, prevedeva 20 km con 500 mt di dislivello, 3 giri e due cambi carta. Difficile mantenere alta la concentrazione per tutta la gara. Per Stefania Corradini una prestazione tutta in rimonta, con 3 best time nel finale.  
Molto bene anche Alice Ventura che migliora ancora, oggi 24ª. Per lei una condotta regolare, con un piccolo errore nella seconda parte.

In Men Elite vince il norvegese, già vincitore della gara Sprint, Lars Moholdt (1:31'54") davanti al russo Sergey Gorlanov e lo svedese Erik Rost (1:32'33"). A seguire Eduard Khrennikov (RUS 1:34'16"), Jorgen Baklid (NOR 1:34'32") e Vladislav Kiselev (RUS 1:35'59").
Davide Comai ha espresso appieno le sue qualità. Partito fortissimo, al primo cambio era addirittura quarto, poi nel secondo giro qualche errore lo ha rallentato. Alla fine è 26°.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: