Sci di fondo | 12 febbraio 2019

Fondo - Davide Graz, il primo italiano nato nel nuovo millennio a esordire in Coppa del Mondo

Il sappadino è pronto per l'esordio di Cogne: "Non mi aspettavo questa convocazione e non vedo l'ora di indossare il pettorale di gara; sarà difficile qualificarsi ma mi batterò con tutte le mie forze"

Fondo - Davide Graz, il primo italiano nato nel nuovo millennio a esordire in Coppa del Mondo

È uno dei giovani più stimati e attesi del fondo italiano, capace di ottenere degli ottimi risultati a livello giovanile e con un fisico da grande atleta. Davide Graz, classe 2000, sarà il primo italiano nato nel nuovo millennio a gareggiare in Coppa del Mondo. Con il suo esordio nella sprint di Cogne, quella di sabato sarà quindi una giornata storica per il fondo italiano.

Il friulano è emozionato e quasi sorpreso di aver ricevuto la sua prima chiamata per la Coppa del Mondo: «Sinceramente non me l’aspettavo – ha affermato il sappadino delle Fiamme Gialle a Fondoitaliasono veramente contento di poter esordire in Coppa del Mondo già quest’anno e ciò rappresenta un grande stimolo anche per il futuro. Non vedo l’ora che arrivi sabato e di essere lì al cancelletto con addosso il pettorale per la qualificazione della sprint».

Ovviamente Graz è consapevole delle difficoltà che troverà per riuscire a qualificarsi, non ha aspettative altissime, anche se il suo carattere combattivo lo porterà a dare come sempre il massimo per andare oltre ogni limite: «Dovrò fare una qualificazione a tutta e dare il meglio di me, come d'altronde faccio sempre. Penso che sarà veramente dura riuscire a qualificarsi, ma io darò tutto quello che avrò augurandomi che le cose possano girare bene e magari riesca a fare qualcosa di inaspettato. Una cosa è certa: mi batterò con tutte le mie forze».

A tifare per lui ci saranno ovviamente le persone più care, alle quali Graz ha voluto dedicare questa sua prima convocazione: «Questa mia prima esperienza in Coppa del Mondo voglio dedicarla alla mia famiglia».

Sabato, quindi, l’Italia potrà vedere il primo 2000 azzurro in Coppa del Mondo

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: