Sport vari | 06 marzo 2019

Sci Orienteering: Stefania Corradini settima nella pursuit delle Universiadi

in Russia ha fatto il suo esordio anche lo sci orienteering con Corradini giunta due volte settima

Sci Orienteering: Stefania Corradini settima nella pursuit delle Universiadi

Ancora un prestigioso 7° posto, questa volta nella prova pursuit di Sci Orienteering, per Stefania Corradini alle Unversiadi che sono in fase di svolgimento in Russia. Si conferma 22ª anche Alice Ventura mentre non termina la sua prova Francesco Corradini.

Veniamo però alla prova femminile dove l'azzurra di Castello di Fiemme ha trovato qualche difficoltà e non è riuscita ad effettuare una rimonta verso le zone nobili della classifica. Come anticipato, le atlete partivano con il distacco accumulato nella Sprint del giorno precedente. Non è riuscita a mantenere il primato nemmeno la scandinava Lisa Nenonen che è stata scavalcata dalla russa Marina Viatkina e dall'altra finlandese, Mirka Suutari.

La prova si è sviluppata su una serie di forking che hanno messo a dura prova le concorrenti. Corradini ha sofferto dal punto di vista tecnico e sicuramente non era certo quella di oggi la gara più adatta a lei.

Ora gli azzurri sono attesi da una giornata di riposo prima di riprendere con il programma gare che prevede la Sprint Relay.

IL COMMENTO DEL CT: "Oggi abbiamo disputato una gara impegnativa tecnicamente e fisicamente. Veramente difficile. Dopo la scelta a farfalla Stefania era a ridosso del podio. Ad un tratto, in salita, ha deciso di andare a sinistra. Una scelta che è risultata essere leggermente più lunga. Qui ha perso il contatto con le 2 finlandesi che sono andare a destra. Un piccolo distacco che le è costato il podio. Peccato veramente, sembrava la giornata giusta. Un po’ di amarezza comunque rimane".

Gli altri azzurri: "Alice Ventura ha confermato il 22° posto. Per lei gara regolare. Francesco ha rotto l'ennesimo bastone e si è fermato".
 
CLASSIFICA:

1 2 VIATKINA Marina RUS 31:38  -
2 3 SUUTARI Mirka Maarit FIN 33:19  +1:41
3 1 NENONEN Liisa Maija FIN 33:21  +1:43
4 13 SUUTARI Tuuli Helinae FIN 34:04 (PF) +2:26
5 5 RUSAKOVA Aleksandra RUS 34:05 (PF) +2:27
6 8 PETRUSHKO Mariia RUS 34:09  +2:31
7 7 CORRADINI Stefania ITA 34:37  +2:59

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: