Biathlon | 09 marzo 2019

Biathlon - Laura Dahlmeier ha scelto Casa Anterselva per festeggiare il bronzo nella sprint

La tedesca, insieme allo staff e alla famiglia, si è presentata a sorpresa nel ristorante italiano allestito a Oestersund dal Comitato Organizzatore Anterselva 2020; la conferma di un legame particolare con questa località

Biathlon - Laura Dahlmeier ha scelto Casa Anterselva per festeggiare il bronzo nella sprint

Laura Dahlmeier ha scelto l’Antholz House per festeggiare la medaglia di bronzo conquistata nella sprint ai Mondiali di Östersund. Subito dopo la cerimonia di premiazione alla Medals Plaza, la campionessa tedesca, insieme al suo staff e alla famiglia sono arrivati a sorpresa nell’inedito ristorante italiano gestito dal Comitato Organizzatore di Anterselva, dove hanno ricevuto l’abbraccio e i complimenti degli amici altoatesini e dei tantissimi clienti che affollavano all’ora di cena l’Antholz House.

Per la cronaca, alla Dahlmeier è stato servito un antipasto con speck Galloni, formaggi Stilfser Mila, pizza, olive taggiasche, grana, pomodorini secchi e schuettelbrot. Laura ha poi assaggiato due primi piatti preparati dallo chef Karl Telfser (pennine rigate cacio e pepe e farfalle tricolore primavera di Felicetti) per poi finire in bellezza con un tris di dessert (tiramisù, strudel di mele e kaiserschmarrn) e altre dolci tentazioni di Stabinger. Ovviamente porzioni non esagerate, perché domenica sarà nuovamente in pista per l'inseguimento. Il tutto accompagnato dal prosecco Bortolmiol, dal lagrein di Hofstaetter e dall’immancabile caffè Julius Meinl.

Una cena memorabile per una raggiante Laura Dahlmeier, coccolata dallo staff di Antholz House che anche stavolta ha fatto centro!

 

 

 

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: