Sci alpinismo | 12 marzo 2019

Sci Alpinismo - Mondiali Villars: Antonioli - Boscacci, è doppietta italiana nell'individuale

I due azzurri hanno dominato l'individuale davanti a Gachet; medaglia d'oro espoir per Magnini, sesto assoluto

Foto ISMF

Foto ISMF

È doppietta italiana nell’individuale maschile dei Mondiali di sci alpinismo a Villars, in Svizzera. Robert Antonioli ha conquistato la medaglia d’oro al termine di una gara da lui condotta praticamente dall’inizio alla fine. Il lombardo, vincitore lo scorso anno della classifica di specialità in Coppa del Mondo, si è messo alle spalle il compagno di squadra e amico Michele Boscacci, staccato di 35”, che ha provato a rientrare su Antonioli e nel finale è riuscito comunque a tenere a distanza di sicurezza il francese Xavier Gachet, costretto ad accontentarsi del terzo posto.

Ai piedi del podio un ottimo Nadir Maguet, giunto quarto al termine di una gara molto positiva, mentre in quinta piazza è giunto lo svizzero Werner Marti.

Bellissima prestazione anche di Davide Magnini, giunto sesto a 2’15” da Antonioli e vincitore della medaglia d’oro espoir. L’azzurro dell’Esercito si è messo alle spalle il francese Equy, ex fondista, giunto settimo assoluto e staccato di 1’11” dall’azzurro. Terzo espoir è giunto il belga Maximilien Drion Du Chapois, diciassettesimo assoluto.

CLASSIFICA FINALE
1° R. Antonioli (ITA) 1:32’15”
2° M. Boscacci (ITA) +35”
3° X. Gachet (FRA) +1’15”
4° N. Maguet (ITA) +1’56”
5° W. Marti (SUI) +2’13”
6° D. Magnini (ITA) +2’15”
7° S. Equy (FRA) +3’26”
8° A. Sevennec (FRA) +3’31”
9° R. Bonnet (SUI) +3’52”
10° M. Anthamatten (SUI) +4’30”

CLASSIFICA ESPOIR TOP 3
1° D. Magnini (ITA)
2° S. Equy (FRA)
3° M. Drion du Chapois (BEL)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: