Sci di fondo | 12 marzo 2019

Fondo - Super Klæbo nella qualificazione di Drammen; Rastelli e Pellegrino superano il taglio

Il norvegese domina con un vantaggio di 3"54 su un ottimo Bolshunov; Rastelli è 17° e Pellegrino 19°; qualificati ben dodici norvegesi

Fondo - Super Klæbo nella qualificazione di Drammen; Rastelli e Pellegrino superano il taglio

Prestazione pazzesca di Johannes Klæbo nella qualificazione della sprint di Drammen. Il vincitore di tre ori agli ultimi Mondiali di Seefeld ha fatto registrare nettamente il miglior tempo con un vantaggio di 3”54 sul suo rivale nella corsa alla vittoria della Coppa del Mondo. Il norvegese, però, potrebbe essere un po’ spaventato dalla grande prestazione del russo, capace di mettersi alle spalle tanti norvegesi agguerriti.

Terza piazza per un ottimo Fossli davanti a Brandsdal, mentre in quinta posizione l’unico atleta proveniente dalle Alpi, il francese Richard Jouve autore di una bellissima prestazione, a conferma della sua crescita. Sesto Aune, davanti agli svedesi Halfvarsson, Grate e Svensson. Decimo il sorprendente norvegese Wiig.

Bella la prestazione di Maicol Rastelli, particolarmente legato a Drammen dove conquistò il suo unico podio in Coppa del Mondo nel 2014. L’atleta di Le Prese ha concluso con il diciassettesimo tempo a 8”06 dalla vetta. Leggermente più indietro Pellegrino, che in questa località ha sempre fatto fatica, non essendo mai riuscito a qualificarsi per la finale. Il vice campione del Mondo di Seefeld ha superato il taglio delle qualificazioni in 19ª posizione a 8”21 da Klæbo.

Dodici i norvegesi qualificati per le batterie, che sono state però mancate da Finn Haagen Krogh giunto 31° e a sorpresa anche da Emil Iversen, che ha forse risentito della 50km di Holmenkollen, avendo chiuso 33°. Eliminato anche Niskanen, giunto 37°. 

Per la classifica completa clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: