Sci alpinismo | 13 marzo 2019

Sci Alpinismo, Mondiali - Mayr sorprende Mollaret nella vertical; Murada splendido oro espoir

L'austriaca si è imposta sulla francese e la svizzera Kreuzer; l'azzurra ha vinto l'oro espoir con Giulia Compagnoni terza

Foto di Stefano Jeantet

Foto di Stefano Jeantet

Successo a sorpresa di Andrea Mayr nella vertical femminile dei Mondiali di Villars. L’austriaca si è imposta sulla grande favorita, Axelle Gachet Mollaret, giunta alle sue spalle con un distacco di 19”. Dietro la francese, in una gara praticamente a tre per il successo, è arrivata la svizzera Victoria Kreuzer, staccata di 25”.

Più indietro, ma oltre un minuto, le svedesi Åström e Borgström. Prima delle azzurre è stata Alba De Silvestro, che dopo l’argento di ieri, si è dovuta accontentare oggi dell’ottavo posto con un distacco di 2’22”.

Decima piazza assoluta, ma splendido oro espoir per Giulia Murada, per il secondo giorno consecutivo sul gradino più alto del podio nella sua categoria. Non male per un’atleta giovanissima, appena uscita dalle junior. Un bel sorriso anche per Giulia Compagnoni, che si è confermata in netta crescita, chiudendo 13ª assoluta e vincendo il bronzo espoir alle spalle della svizzera Alessandra Schmid.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1ª A. Mayr (AUT) 30’22”
2ª A. Gachet Mollaret (FRA) +19”
3ª V. Kreuzer (SUI) +25”
4ª J. Åström (SWE) +1’27”
5ª F. Borgström (SWE) +1’34”
6ª C. Galicia Cotrina (SPA) +2’10”
7ª N. Quincoces Altuna (SPA) +2’13”
8ª A. De Silvestro (ITA) +2’22”
9ª M. Garcia Farres (SPA) +2’28”
10ª G. Murada (ITA) +3’22”

CLASSIFICA FINALE ESPOIR
1ª G. Murada (ITA)
2ª A. Schmid (SUI)
3ª G. Compagnoni (ITA)
4ª C. Perillat Pessey (FRA)
5ª M. Pollet Villard (FRA

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: