Sci alpinismo | 13 marzo 2019

Sci Alpinismo - Mondiali Villars: terza medaglia per Antonioli, argento nella vertical

L'azzurro è giunto alle spalle di un ottimo Werner Marti; medaglie anche per Magnini e Aymonod, argento e bronzo espoir alle spalle del francese Equy

Foto di Stefano Jeantet

Foto di Stefano Jeantet

Ancora soddisfazioni per l’Italia in campo maschile ai Mondiali di Villars. Nella vertical odierna è arrivato un bellissimo argento di Robert Antonioli, che ha così conquistato in tre gare un oro, un argento e un bronzo, confermandosi in grandissime condizioni. L’atleta lombardo è riuscito a mettersi alle spalle di un soffio lo svizzero Rémi Bonnet, ma nulla ha potuto contro l’altro elvetico Werner Marti, autentico dominatore con un vantaggio di 41” sull’azzurro. Ai piedi del podio Michele Boscacci seguito da Anton Palzer.

Doppio podio azzurro anche nella gara espoir, vinta dal francese, ex fondista, Samuel Equy, che ha chiuso in settima posizione assoluta. Sul secondo gradino del podio è salito Davide Magnini, giunto nono assoluto, mentre splendido terzo è stato Henri Aymonod, undicesimo assoluto.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1° W. Marti (SUI) 25’19”
2° R. Antonioli (ITA) +41”
3° R. Bonnet (SUI) +45”
4° M. Boscacci (ITA) +1’05”
5° A. Palzer (GER) +1’07”
6° T. Lautenbacher (GER) +1’12”
7° S. Equy (FRA) +1’14”
8° O. Cardona Coll (SPA) +1’32”
9° D. Magnini (ITA) +1’34”
10° A. Höfl (AUT) +1’38”

CLASSIFICA ESPOIR TOP 5
1° S. Equy (FRA)
2° D. Magnini (ITA)
3° H. Aymonod (ITA)
4° M. Drion du Chapois (BEL)
5° T. Anselmet (FRA)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: