Biathlon | 25 marzo 2019

Biathlon - Coppa del Mondo femminile, le classifiche: Wierer - Vittozzi, è doppietta 9 anni dopo Neuner - Hauswald

Le due azzurre hanno fatto la storia, firmando la doppietta nella generale come le tedesche nove anni fa; a Vittozzi e Wierer anche una coppa di specialità come Öberg e Kuzmina

Biathlon - Coppa del Mondo femminile, le classifiche: Wierer - Vittozzi, è doppietta 9 anni dopo Neuner - Hauswald

È terminata in trionfo per l’Italia la stagione 2018/19 della Coppa del Mondo femminile. Per la prima volta il globo di cristallo ha attraversato le Alpi arrivando nel nostro paese grazie all’impresa di Dorothea Wierer. Un successo arrivato dopo un duello tutto italiano con Lisa Vittozzi, che nel corso della stagione le ha più volte sfilato il pettorale giallo di leader della classifica. Una corsa che si è decisa probabilmente giovedì, quando con una delle sue peggiori gare in carriera, la sappadina ha chiuso al 68° posto nella sprint mancando anche la qualificazione all’inseguimento.

Wierer ha così chiuso la Coppa del Mondo con 904 punti, 22 in più di Lisa Vittozzi che ha concluso con 882. In terza piazza l’unica che fino all’ultimo ha tenuto in tensione i tifosi italiani, Anastasiya Kuzmina, che ha realizzato 870 punti chiudendo così la sua carriera nel biathlon. Quarta Marte Oslbu Roeiseland, una delle biatlete maggiormente cresciute nel corso della stagione, mentre quinta si è piazzata la giovane Öberg.

Le due azzurre hanno così realizzato una straordinaria doppietta che nel biathlon femminile non arrivava dalla stagione 2009/10 quando a realizzarla fu la Germania con Magdalena Neuner e Simone Hauswald. Oltre alle doppiette Wierer – Vittozzi e Neuner – Hauswald, nelle ultime trenta stagioni soltanto in un’altra occasione nelle prime due posizioni della classifica generale si sono piazzate due atlete della stessa nazionale, sempre la Germania con Andrea Henkel e Kati Wilhelm nella stagione 2006/07. Bisogna risalire agli albori del biathlon femminile per trovare altre tre doppiette: Unione Sovietica (Golovina e Prikazchikova nella stagione 1988/89) e due volte la Norvegia (Østvik e Bråten 1982/83 e Mestad – Grønlid nel 1983/84).

In Italia sono finite anche due coppe di specialità sempre con Vittozzi e Wierer. La sappadina ha vinto quella dell’individuale, mentre Wierer si è presa la coppa dell’inseguimento. Successi anche per Kuzmina nella classifica sprint, arrivata dopo la netta vittoria di Oslo, e Öberg nella mass start, prima coppa di cristallo per la giovane svedese che nei prossimi anni sembra destinata a regalare degli splendidi duelli con Vittozzi. Nella classifica della staffetta comanda invece la Norvegia sulla Germania, mentre l’Italia è solo sesta anche perché in tre gare su cinque era assente una delle due big. Senza Wierer o Vittozzi, la squadra azzurra ha come miglior piazzamento il 10° posto dei Mondiali.

CLASSIFICA FINALE COPPA DEL MONDO TOP 10
1ª D. Wierer (ITA) 904
2ª L. Vittozzi (ITA) 882
3ª A. Kuzmina (SVK) 870
4ª M. Roeiseland (NOR) 855
5ª H. Öberg (SWE) 741
6ª P. Fialkova (SVK)
7ª K. Makarainen (FIN) 673
8ª D. Herrmann (GER) 611
9ª F. Preuss (GER) 570
10ª M. Hojnisz (POL) 567
Le altre italiane
42ª F. Sanfilippo 148
45ª N. Gontier 145
73ª A. Runggaldier 41

CLASSIFICA FINALE SPRINT TOP 5
1ª A. Kuzmina (SVK) 371
2ª D. Wierer (ITA) 330
3ª M. Roeiseland (NOR) 326
4ª L. Vittozzi (ITA) 309
5ª K. Makarainen (FIN) 280
Le altre italiane
41ª F. Sanfilippo 69
46ª N. Gontier 56
86ª A. Runggaldier 5

CLASSIFICA FINALE INSEGUIMENTO TOP 5
1ª D. Wierer (ITA) 327
2ª M. Roeiseland (NOR) 312
3ª A. Kuzmina (NOR) 309
4ª L. Vittozzi (ITA) 301
5ª K. Makarainen (SWE) 286
Le altre italiane
31ª N. Gontier 85
38ª F. Sanfilippo 69
55ª A. Runggaldier 30

CLASSIFICA FINALE INDIVIDUALE TOP 5
1ª L. Vittozzi (ITA) 140
2ª P. Fialkova (SVK) 111
3ª M. Davidova (CZE) 102
4ª H. Öberg (SWE) 94
5ª L. Hauser (AUT) 94
Le altre italiane
7ª D. Wierer 89
64ª A. Runggaldier 6

CLASSIFICA FINALE MASS START TOP 5
1ª H. Öberg (SWE) 220
2ª D. Wierer (ITA) 194
3ª P. Fialkova (SVK) 194
4ª M. Roeiseland (NOR) 161
5ª E. Yurlova-Percht (RUS) 155
Le altre italiane
12ª L. Vittozzi 132
44ª F. Sanfilippo 10
48ª N. Gontier 4

CLASSIFICA FINALE STAFFETTA
1ª Norvegia 249
2ª Germania 241
3ª Francia 230
4ª Svezia 215
5ª Russia 214
6ª Italia 190
7ª Repubblica Ceca 174
8ª Ucraina 169
9ª Bielorussia 161
10ª Svizzera 159

COPPA PER NAZIONI
1ª Norvegia 7430
2ª Germania 7371
3ª Francia 7219
4ª Russia 6831
5ª Italia 6800
6ª Svezia 6627
7ª Ucraina 5980
8ª Repubblica Ceca 5864
9ª Svizzera 5453
10ª Austria 5405

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: