Salto | 16 maggio 2019

Elicottero precipita a Oberstdorf e lambisce lo Schattenbergschanze

Lo storico trampolino è stato teatro di un incidente nella mattinata di mercoledì. Ancora da valutare i danni all'Audi Arena.

Foto: DPA

Foto: DPA

L’Audi Arena di Oberstdorf, ovvero il complesso di trampolini solito ospitare la tappa inaugurale della Vierschanzentournee, è stato teatro di un singolare incidente nella mattinata di mercoledì 16 maggio. Infatti un elicottero è precipitato proprio in prossimità dei trampolini!

Stando a quanto riportato dalla polizia del comune bavarese, attorno alle 9 del mattino erano in corso le operazioni di smantellamento dei piloni utilizzati per issare le reti anti-vento in prossimità dello storico Schattenbergschanze. Si tratta di una procedura di routine che ha luogo ogni primavera.

I suddetti piloni vengono spostati proprio grazie a un elicottero. Tuttavia quest’oggi il velivolo adibito al trasferimento del materiale si è schiantato al suolo proprio mentre stava manovrando. Le cause dell’incidente sono ancora da accertare, tuttavia gli inquirenti hanno avanzato l’ipotesi che uno dei cavi utilizzati per il trasporto del pilone abbia ceduto improvvisamente, facendo cadere il carico e trascinando al suolo l’aeromobile.

Per la verità la dinamica dell’accaduto non è ancora cristallina. Le prime informazioni sostenevano che l’elicottero fosse precipitato da un’altezza di 10-15 metri, ma negli ultimi minuti si è fatta largo una nuova versione secondo la quale la quota era addirittura di 40 metri. Il pilota del mezzo ha subito svariate fratture, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Ancora da valutare i danni patiti dall’Audi Arena, dove peraltro nelle ultime settimane erano cominciati i lavori di ammodernamento in vista dei Mondiali 2021.

Francesco Paone

Ti potrebbero interessare anche: