| 24 giugno 2019

È fatta! A Milano-Cortina i Giochi olimpici invernali 2026!

Il Cio ha scelto l'Italia per ospitare la XXV edizione delle Olimpiadi invernali. Battuta la concorrenza di Stoccolma

È fatta! A Milano-Cortina i Giochi olimpici invernali 2026!

È ufficiale, i Giochi olimpici invernali 2026 si disputeranno in Italia! Il comitato olimpico internazionale ha infatti assegnato alla candidatura di Milano-Cortina l’organizzazione della XXV edizione delle Olimpiadi della neve e del ghiaccio.

Sconfitta Stoccolma, e con essa la Svezia, che per l’ennesima volta vede sfumare l’opportunità di ospitare la manifestazione a Cinque cerchi.

L’Italia organizzerà invece i Giochi olimpici invernali per la terza volta nella sua storia dopo averlo già fatto nel 1956 (Cortina d’Ampezzo) e nel 2006 (Torino).

L’appuntamento andrà in scena tra il 6 e il 22 febbraio 2026, mentre i Giochi paralimpici si terranno dal 6 al 15 marzo.

Lo sci alpino sarà diviso tra Bormio (settore maschile) e Cortina d’Ampezzo (settore femminile).

Sci di fondo, salto e combinata nordica andranno in scena in Val di Fiemme, tra Predazzo e Lago di Tesero.

Il biathlon si disputerà ad Anterselva, mentre Livigno sarà teatro delle competizioni di snowboard e freestyle.

Per quanto riguarda le discipline del ghiaccio, Milano ospiterà pattinaggio di figura, short track e hockey. Baselga di Pinè sarà la casa del pattinaggio di velocità e Cortina d’Ampezzo quella del curling.

Infine gli sport del budello (slittino, bob e skeleton) avranno luogo a Cortina d’Ampezzo.

La cerimonia inaugurale si terrà a Milano, nello Stadio di San Siro. Invece la cerimonia di chiusura sarà ospitata dall’Arena di Verona.

Francesco Paone

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve