Sci di fondo | 08 settembre 2019

Francesca Franchi e Giandomenico Salvadori campioni italiani distance a Forni Avoltri

Pioggia battente sulla Carnia Arena dove sono stati assegnati otto titoli distance: oltre ai due trentini delle Fiamme Gialle, vincono anche Martin Coradazzi, Martina Di Centa, Davide Graz, Elia Barp e Veronica Silvestri

Francesca Franchi e Giandomenico Salvadori campioni italiani distance a Forni Avoltri

Si chiama fondo estivo, ma oggi di estate se ne è vista poca. Una pioggia battente ha infatti bagnato l'individuale in skating del Campionato Italiano, presso la Carnia Arena di Forni Avoltri.

Nella 10km senior femminile titolo assoluto per una fantastica Francesca Franchi, che ha così fatto doppietta portando ovviamente a casa anche il titolo Under 23. La trentina delle Fiamme Gialle si è imposta con un vantaggio di 14" sulla compagna di squadra Lucia Scardoni. Terza piazza per Anna Comarella, che ha agguantato il podio beffando di un soffio Debertolis e Ganz. La veneta delle Fiamme Oro è anche argento Under 23, categoria nella quale sul terzo gradino del podio è salita Martina Bellini.

La 15km maschile ha incoronato campione italiano Giandomenico Salvadori, che ha regalato così alle Fiamme Gialle un altro titolo. Il trentino ha conquistato la vittoria davanti al carabiniere Stefano Gardener, ancora una volta ottimo protagonista su questa pista, mentre Dietmar Nöckler è riuscito a salire sul podio, chiudendo terzo. In quarta posizione Francesco De Fabiani, penalizzato anche da una doppia rottura del bastoncino. Per quanto riguarda gli Under 23, titolo italiano a Martin Coradazzi davanti a Stefano Dellagiacoma e Simone Daprà.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – 15 KM TL SENIORES MASCHILE

1. SALVADORI Giandomenico (GS Fiamme Gialle) 37'23"7
2. GARDENER Stefano (CS Carabinieri) a 28"0
3. NÖCKLER Dietmar (GS Fiamme Oro) a 35"1
4. DE FABIANI Francesco (CS Carabinieri) a 52"2
5. CORADAZZI Martin (CS Esercito) a 1'05"5
6. DELLAGIACOMA Stefano (CS Carabinieri) a 1'13"2
7. GALASSI Michael (SC Orsago) a 1'16"0
8. CAPPELLO Florian (Prad Raiffe) a 1'21"1
9. DAPRÁ Simone (GS Fiamme Oro) a 1'24"1
10. ROMANO Lorenzo (CS Carabinieri) a 1'32"4

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – 10 KM TL SENIORES FEMMINILE

1. FRANCHI Francesca (GS Fiamme Gialle) 27’20’’5
2. SCARDONI Lucia (GS Fiamme Gialle) a 13’’9
3. COMARELLA Anna (GS Fiamme Oro) a 52’’8
4. DEBERTOLIS Ilaria (GS Fiamme Oro) a 54’’9
5. GANZ Caterina (GS Fiamme Gialle) a 56’’8
6. BELLINI Martina (CS Esercito) a 1’01’’5
7. PELLEGRINI Sara (GS Fiamme Oro) a 1’12’’3
8. BROCARD Elisa (CS Esercito) a 1’16’’1
9. LAURENT Greta (GS Fiamme Gialle) a 1’23’’5
10. CANCLINI Alice (CS Esercito) a 1’59’’3

Nella categoria juniores sono arrivati due netti successi per i friulani Davide Graz e Martina Di Centa: il finanziere ha rifilato addirittura un minuto a tutti gli avversari – argento a Michele Gasperi e bronzo per Giovanni Ticcò –, dimostrando di essere di un altro livello e mettendosi al collo il secondo oro dopo quello della sprint di ieri; la portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, invece, si è presa la rivincita su Nicole Monsorno – terza –, anche se quest’oggi la rivale più insidiosa è stata la valdostana Emilie Jeantet.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – 10 KM TL JUNIORES

1. GRAZ Davide (GS Fiamme Gialle) 23’48’’6
2. GASPERI Michele (CS Esercito) a 1’00’’6
3. TICCO’ Giovanni (GS Fiamme Oro) a 1’06’’7

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – 7.5 KM TL JUNIORES

1. DI CENTA Martina (CS Carabinieri) 20’49’’1
2. JEANTET Emilie (CS Esercito) a 31’’2
3. MONSORNO Nicole (GS Fiamme Gialle) a 48’’8

Molto più serrate, infine, le competizioni che hanno riguardato gli atleti U18. Al maschile un quartetto ha chiuso nel giro di una manciata di secondi, con Elia Barp che ha avuto la meglio su Simone Mastrobattista – argento –, Benjamin Schwingshackl – bronzo – e Samuele Giraudo – amaramente quarto. Ancora più tirata la prova femminile, dove nel duello tutto valtellinese Veronica Silverstri ha preceduto di un solo decimo di secondo Francesca Cola; ultimo gradino del podio per Maria Gismondi a 3 secondi dalla vittoria.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – 7.5 KM TL ASPIRANTI

1. BARP Elia (SC Veneto-Falcade SCSD) 17’31’’3
2. MASTROBATTISTA Simone (US Monti Pallidi ASD) a 3’’5
3. SCHWINGSHACKL Benjamin (ASV 5V Loipe) a 4’’6

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – 5 KM TL ASPIRANTI

1. SILVESTRI Veronica (ASD SC Livigno) 14’46’’6
2. COLA Francesca (SC Alta Valtellina AD) a 0’’1
3. GISMONDI Maria (AD Winter Sport Club) a 3’’0

Michele Dardanelli e Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: