Biathlon | 20 settembre 2019

Celebrati i funerali di Halvard Hanevold

Alle esequie dell'ex biathleta norvegese presenti anche Ole Einar Bjørndalen e Lars Berger, che hanno portato la bara.

Celebrati i funerali di Halvard Hanevold

Sono stati celebrati questa mattina nel comune di Asker, nell’hinterland di Oslo, i funerali di Halvard Hanevold, l’ex biathleta norvegese campione olimpico della 20 km a Nagano 1998 e campione del mondo nello stesso format a Khanty-Mansiysk 2003, scomparso improvvisamente lo scorso 3 settembre.

Tra chi ha portato la bara anche gli ex compagni di squadra Ole Einar Bjørndalen e Lars Berger. Molte le personalità di spicco del biathlon norvegese che hanno preso parte alle esequie, compresa Liv Grete Skjelbreid, che ha speso toccanti parole per il defunto.

La causa del decesso di Hanevold, figura di spicco dello skidskytte norge per oltre un decennio e poi diventato apprezzato commentatore tecnico per la televisione Nrk, non sono state ufficialmente rivelate. Tuttavia secondo diverse fonti all’interno dell’ambiente biathlon,  la ragione dell’improvvisa dipartita sarebbe il suicidio.

Francesco Paone

Ti potrebbero interessare anche: