Sci di fondo | 22 settembre 2019

Greta Laurent: "Dopo sei anni, per è me importante avere lo stesso allenatore per due stagioni consecutive"

La valdostana dopo la vittoria a Sovere: "Contenta di come è andata la gara, alla vigilia non avevo buone sensazioni; la preparazione? Qualcosa abbiamo cambiato, ho cercato di lavorare ancora di più su base e resistenza"

Greta Laurent: "Dopo sei anni, per è me importante avere lo stesso allenatore per due stagioni consecutive"

Bella prestazione di Greta Laurent, che si è imposta nel Trofeo Penne Nere di Sovere, battendo di un soffio in volata Elisa Brocard. Un risultato che dà ulteriori certezze alla valdostana delle Fiamme Gialle, che è molto soddisfatta di come sta procedendo la sua preparazione estiva, soprattutto perché per la prima volta dopo tanto tempo ha avuto la fortuna di potersi allenare – così come tutto il gruppo azzurro – con lo stesso allenatore per due anni consecutivi.

Di questo e tanto altro Greta Laurent ha parlato al microfono di Fondoitalia, intervistata da Katja Colturi, pochi minuti dopo la bella vittoria di Sovere

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: