Combinata | 17 novembre 2019

Combinata Nordica - Brutta caduta per Magnus Krog: sospesi i Campionati Norvegesi

La gara si stava disputando a Falun dove la zona di atterraggio aveva risentito delle difficoltà climatiche degli ultimi giorni; l'atleta è stato trasportato in ospedale dove sono stati esclusi danni gravi; Riiber: "È stato bruttissimo"

Combinata Nordica - Brutta caduta per Magnus Krog: sospesi i Campionati Norvegesi

Sono stati sospesi i Campionati Nazionali Norvegesi di combinata nordica che si stavano disputando sul trampolino di Falun, in Svezia. La scelta è stata presa dopo una drammatica caduta occorsa a Magnus Krog. A dare per primo la notizia è stato il sito norvegese Nettavisen.

Classe 1987, vincitore di tre argenti mondiali, un oro (a squadre) e un bronzo olimpico, Krog è caduto in fase di atterraggio, quando uno sci si è spezzato a causa di una neve non in perfette condizioni, facendolo cadere in avanti. L'atleta ha preso un brutto colpo ed è rimasto diversi minuti a terra, prima di venire trasportato in ambulanza verso l'ospedale per alcuni controlli strumentali radiografici. Fortunatamente i risultati degli esami hanno escluso danni gravi, anche se non è chiaro quando l'atleta potrà rientrare: «Krog ha qualche ammaccatura - ha affermato Peder Sandell, responsabile della nazionale di combinata nordica norvegese - ma non ha subito alcun danno grave. Ha subito un contraccolpo al collo e per questo l'abbiamo portato a effettuare dei controlli più approfonditi. In ogni caso non so quando potrà gareggiare, vedremo dopo averlo portato dal medico della squadra e dal fisioterapista». 

Viste le brutte condizioni della zona di atterraggio si è quindi deciso di cancellare la gara di combinata e anche quella successiva di salto.

A NRK il vincitore della Coppa del Mondo, Jarl Magnus Riiber, ha affermato: «È brutto essere sul trampolino e vedere il tuo compagno di squadra a terra, portato via in ambulanza. Una scena bruttissima. Per fortuna è stato curato bene».

La gara è rimasta ferma per quindici minuti, prima che arrivasse la decisione di sospenderla.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: