Sci di fondo | 29 novembre 2019

Fondo - Lucia Scardoni: "Dopo la qualificazione puntavo almeno alla semifinale, sono un po' delusa"

La veneta dispiaciuta per l'esito finale della gara dopo un'ottima qualificazione: "Sono un po' delusa, ma questo è il gioco"

Foto di Pentaphoto

Foto di Pentaphoto

È stata una giornata dai due volti per Lucia Scardoni. Una mattina da sogno conclusa addirittura con il primo posto in qualificazione, un risultato che l'azzurra non si sarebbe mai aspettata. La veneta delle Fiamme Gialle sognava a quel punto un grande risultato, memore anche della finale sfiorata lo scorso anno. Invece qualcosa non è andata per il verso giusto in gara, probabilmente con i materiali, anche se Scardoni non ne ha fatto accenno quando l'abbiamo contattata al termine della sprint finlandese.

«Non mi sarei mai aspettata di fare il miglior tempo in qualificazione - ha affermato Scardoni a Fondoitalia - per questo motivo sono un po' delusa per il risultato finale. A quel punto, considerato il risultato dell'anno scorso e le sensazioni avute in qualificazione, puntavo ad arrivare in semifinale e magari anche in finale. Ma questo è il gioco, quindi mi prendo il buono della gara e penso già alla sfida di domani. Sarà un altro giorno».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: