Combinata - 07 febbraio 2021, 12:12

Combinata Nordica - Vinzenz Geiger completa la doppietta a Klingenthal. Kostner regge al 22° posto

7^ vittoria in carriera per il 23enne di Oberstdorf che stacca nel finale Greiderer e Akito Watabe. Costa sfiora la zona punti, Buzzi più lontano.

Vinzenz Geiger

Vinzenz Geiger

Bella gara di combinata nordica la seconda gundersen di Klingenthal, ultima gara prima dei Campionati del Mondo che si apriranno fra poco meno di tre settimane a Oberstdorf.

Come ieri, la vittoria è andata al tedesco Vinzenz Geiger, al 7° successo in carriera e 4° stagionale, grazie a una ragionata rimonta sul battistrada vincitore del salto mattutino Lukas Greiderer e una staffilata nel giro finale in salita che ha lasciato sul posto sia l'austriaco che il giapponese Akito Watabe.

Geiger, che a Oberstdorf sarà di casa essendoci nato, si è presentato sul rettilineo finale in surplace, mentre Watabe riprendeva Greiderer per bruciarlo in volata.

Niente rimonte da lontano oggi. Jens Lurås Oftebro ha regolato il gruppo arrivato a disputarsi il 4° posto a 47"3, mettendo in fila i tedeschi Fabian Riessle 5°, Johannes Rydzek 6° ed Eric Frenzel 7°. Hanno perso il treno nel finale Johannes Lamparter 8° e Manuel Faisst 9°, con Yoshito Watabe, 10° più staccato, che ha resistito a possibili rimonte da dietro.

Buona prestazione del gardenese Aaron Kostner, 19° dopo il salto e convincente sugli sci soprattutto nella prima parte di gara, quando aveva raggiunto il treno in lotta per il 12° posto. Negli ultimi chilometri è stato rimontato concludendo 22°. Ha chiuso 31° Samuel Costa, mentre Raffaele Buzzi ha finito 41°.

Con la Coppa del Mondo ci si rivedrà a marzo con la tappa di Oslo nel caso le restrizioni per il coronavirus dovessero essere allentate.

La classifica completa della gundersen

La classifica di Coppa del Mondo

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche:

SU