Salto - 20 febbraio 2021, 11:29

Salto - Mixed team a Rasnov, la vittoria va alla Norvegia guidata da super Granerud

Alle spalle del quartetto norvegese è giunta un'ottima Slovenia, poi l'Austria nonostante le importanti assenze

Salto - Mixed team a Rasnov, la vittoria va alla Norvegia guidata da super Granerud

Pronostico ampiamente rispettato nella gara a squadre miste di Rasnov. La Norvegia si è imposta piuttosto nettamente con il quartetto formato da Maren Lundby, Daniel Andre Tande, Silja Opseth e Halvor Egner Granerud. Il dominatore della Coppa del Mondo, squalificato ieri quando aveva colto la sua dodicesima vittoria stagionale, ha fatto i due migliori salti della giornata confermandosi il numero uno in assoluto.
In seconda piazza un’ottima Slovenia, che si propone anche per una medaglia ai prossimi Mondiali. La squadra formata da Nika Kriznar, Cene Prevc, Ema Klinec e Ziga Jelar ha chiuso al secondo posto a 23,4 punti di distacco.

Terza è giunta l’Austria con il quartetto formato da Eva Pinkelnig, Daniel Tschofenig, Daniela Iraschko-Stolz e Manuel Fettner. Attenzione perché il team austriaco aveva diversi assenti e al Mondiale potrebbe salire di colpi. A 3,8 punti dal podio è giunto il Giappone, penalizzato dal brutto secondo salto di Nozomi Maruyama ed un Yukiya Sato non al massimo. Peccato perché Sara Takanashi e Ryoyu Kobayashi si sono confermati in grande forma.
Più indietro la Germania, che al femminile sta vivendo un periodo particolarmente difficile. Attenzione, però, anche loro al Mondiale sono destinati a salire di colpi.

Per la classifica clicca qui

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche:

SU