Salto | 26 febbraio 2021

Salto con gli sci - Il commento di Jessica e Lara Malsiner dopo la gara dal trampolino piccolo

Le due gardenesi delle Fiamme Gialle hanno chiuso rispettivamente in 15ª e 18ª posizione; Jessica: "Sto migliorando quasi ogni giorni"; Lara: "Quando stacco tendo troppo a lanciarmi solo in avanti"

Salto con gli sci - Il commento di Jessica e Lara Malsiner dopo la gara dal trampolino piccolo

Due anni fa a Seefeld, l’una saltava e l’altra faceva il tifo dal parterre. Giovedì, la giovane che quel giorno saltò la scuola per vedere la sorella al Mondiale era in gara. Jessica Malsiner ha esordito nel modo giusto nell’evento iridato di Oberstdorf, ottenendo un preziosissimo 15° posto. Sua sorella Lara è arriva poco più dietro, terminando in 18ª piazza. Al termine della gara le due giovani, entrambe delle Fiamme Gialle, si sono presentate in mixed zone con il sorriso.

Queste le loro parole a Fondo Italia.

Jessica Malsiner: «Sono felice della mia prestazione. È molto bello essere qui e lo sarebbe ancora di più se ci fossero i tifosi. Purtroppo quest’anno è così, ma la sensazione resta bellissima. In questa stagione sto migliorando quasi quotidianamente e sono arrivata al Mondiale nella forma giusta. Sono contenta. Dispiace non essere al via della gara a squadre, negli ultimi anni l’Italia è sempre stata presente, ma con l’infortunio di Manuela è stato impossibile. Altrimenti saremmo state al via. L’obiettivo per il large hill? Confermare la prestazione odierna (di giovedì, ndr) e magari entrare addirittura nella top ten».

Lara Malsiner: «Per tutta la stagione ho alti e bassi. Anche a Hinzenbach ero addirittura terza in qualificazione, ma alterno ottimi salti ad altri mediocri. Fino adesso ho fatto fatica in questa stagione, ma sono sempre nelle migliori venti. Spero di riuscire presto a fare tutto per bene, perché sarei tanto curiosa di scoprire dove mi trovere. Se sono migliorata nell’atterraggio? Lo vedremo quando tornerò a fare qualche salto più lungo. Ora sto lavorando sul bilanciamento. Spesso mi capita di staccare dal trampolino e lanciarmi solo in avanti anziché guadagnare maggior altezza che è un vantaggio. Voglio continuare a lavorare per tornare presto al livello del prossimo anno, magari già dalla prossima gara».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: