Biathlon - 11 marzo 2021, 19:54

Biathlon - Dominik Windisch: "Soddisfatto della mia prova, un peccato l'ultimo bersaglio"

L’atleta classe 1989 dell’Esercito ha mancato l’ultimo bersaglio della serie in piedi nella sprint odierna chiusa in 28ma posizione, soddisfatto per la prestazione al tiro che infonde fiducia per le prossime gare

Foto: Manzoni IBU

Foto: Manzoni IBU

Tra i cinque azzurri che si sono qualificati nell’ inseguimento di sabato si segnala la buona prestazione di Dominik Windisch con il 28mo posto finale nella sprint di Nove Mesto a 1’16″9 da Fillon Maillet. L’atleta classe 1989 dell’Esercito ha mancato l’ultimo bersaglio della serie in piedi, però mostrando dei segnali di crescita confortanti al poligono per poter concludere al meglio la stagione

“Sono contento della mia prova, un peccato per l’ultimo bersaglio perché lo vedevo davvero bene e pensavo di chiuderlo. Spero di poter fare bene anche nelle prossime gare: la pista oggi era difficile da sciare perché la pioggia l’ha resa lucida e in particolare le discese erano abbastanza pericolose in queste condizioni”.

Nicolò Persico

Ti potrebbero interessare anche:

SU