Biathlon | 04 maggio 2021

Biathlon - In Slovacchia ecco la banconota per celebrare Kuzmina

La vittoria della medaglia d'oro di Kuzmina a Vancouver, il primo della Slovacchia dopo l'indipendenza, è finita sull'Euro; ogni banconota potrà essere acquistata a tre euro

Foto Instagram

Foto Instagram

È nata nell’allora Unione Sovietica, ha fatto il suo esordio nella Coppa del Mondo di biathlon con la tuta dalla Russia, ma è diventata eroina in Slovacchia. Anastasiya Kuzmina è ovviamente uno dei personaggi più amati dello sport slovacco, grazie alle sue diciotto vittorie individuali, un oro, un argento ed un bronzo mondiali, ma soprattutto tre ori e tre argenti olimpici.

La Slovacchia ha voluto onorarla celebrando in una maniera molto particolare il decennale della medaglia d’oro da lei conquistata nella sprint dei Giochi Olimpici di Vancouver, prima storica medaglia d’oro per questa nazione dopo l’indipendenza dall’allora Cecoslovacchia. È stata realizzata una banconota celebrativa, che doveva ovviamente uscire nel 2020, ma è stata posticipata al 2021 a causa della pandemia. Sono diecimila i pezzi disponibili al prezzo di tre euro.

La vendita viene effettuata da Banska Bystica ed il ricavato andrà in beneficenza.
Le diecimila banconote saranno numerate, in quanto non saranno tutte uguali e celebreranno alcune date importanti o numeri significativi della carriera di Kuzmina, come spiegato dall’atleta stessa nel suo post.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: