Biathlon - 08 luglio 2021, 15:48

Biathlon - Lukas Hofer sfiderà i fratelli Bø al City Biathlon di Wiesbaden

Gli organizzatori della kermesse tedesca, che si svolgerà il prossimo 15 agosto e sarà aperta al pubblico, hanno annunciato gli atleti che si sfideranno nella gara maschile; la prossima settimana saranno annunciate le donne

Lukas Hofer (City Biathlon)

Lukas Hofer (City Biathlon)

Gli organizzatori del City Biathlon di Wiesbaden, kermesse che si svolgerà il prossimo 15 agosto 2021, hanno annunciato gli otto partecipanti della gara maschile che si sfideranno su skiroll e poligono intorno tra Wilhelmstrasse e Kurhaus.

Al via ci saranno otto atleti. Presente Johannes Thingnes Bø, 12 volte campione del mondo, che prenderà il via alla competizione assieme a suo fratello Tarjei Bø. I due norvegesi dovranno vedersela con i due tedeschi Erik Lesser e Roman Rees, che hanno l'obiettivo di far divertire il pubblico di casa, lottando per le prime posizioni.
Ci sarà anche l'Italia con Lukas Hofer. L'altoatesino del Centro Sportivo Carabinieri era stato invitato anche lo scorso anno, ma così come Dorothea Wierer, dovette rinunciare all'ultimo momento per la scelta della FISI di non far gareggiare alcun atleta italiano all'estero nel corso della passata estate. Dopo una stagione da protagonista, l'azzurro è giustamente tra i più attesi. Dalla vicina Austria ci sarà Felix Leitner, mentre non mancherà l'esperto sloveno Jakov Fak. A completare per il momento la startlist un giovane russo, Karim Khalili.
Il nono posto sarà riservato ad uno dei più forti atleti della nazionale francese, che sarà annunciato nei prossimi giorni.

Le nove partecipanti alla competizione femminile saranno invece presentate la prossima settimana e siamo certi che l'Italia non mancherà. Inoltre c'è anche curiosità di vedere se qualche azzurro sarà inserito nella gara internazionale juniores che farà il suo esordio nella competizione.

Grazie alle rigorose misure di sicurezza prese dagli organizzatori, saranno presenti anche gli spettatori, che avranno l'opportunità di assistere alle gare in tre zone riservate: al poligono di tiro in Wilhelmstrasse, sulla salita in Parkstrasse e nel Kurpark. Per la prima volta, c'è anche un maxi schermo per poter guardare le riprese e la corsa. Tutti gli spettatori che avranno acquistato i biglietti su www.city-biathlon.com, dovanno mostrare la prova della vaccinazione, di guarigione da covid o di un test rapido negativo quando entreranno nelle aree spettatori. Inoltre, dovranno essere rispettate le regole del distanziamento. Il numero di biglietti disponibili dipenderà dalle regole anti covid.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche:

SU