Sci di fondo - 27 novembre 2021, 18:41

Sci di Fondo - Francesco De Fabiani: "Siamo sulla buona strada"

Pentaphoto

Pentaphoto

Dopo i test di Muonio, c’era grande curiosità di vedere se in occasione della prima distance di Coppa del Mondo la forma di Francesco De Fabiani fosse in crescendo. La prestazione del valdostano del Centro Sportivo Esercito ha confermato quanto si sperava, dal momento che l’azzurro è partito molto forte, si è stabilito nelle posizioni di testa nella prima parte di gara per poi perdere qualcosa nell’ultimo giro chiudendo 17° a 1’14” da Niskanen, ma soprattutto a meno di 30” dalla top ten. Un De Fabiani che ha voluto testarsi, ha attaccato, mostrando di credere tanto in se stesso e nel lavoro svolto con Cramer nel corso della preparazione.

«Oggi è andata abbastanza bene – ha affermato l’azzurro dopo la gara – come credevo e speravo sono riuscito ad andare meglio rispetto a ieri. Ho concluso vicinissimo alla top quindici, a un secondo e mezzo dal quattordicesimo, più o meno il risultato che mi aspetto qui a Ruka. Siamo sulla buona strada, le sensazioni sono in crescendo. Per me è una bella conferma e sono contento. Domani partirò con un gruppetto abbastanza competitivo. Sarà bello vedere anche in skating qual è il mio livello e come sto».

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche:

SU